Articoli

New York: omicidio del boss Frank Calì

NYC - L'italoamericano Francesco Paolo Augusto Calì (noto per tutti come Frank Calì), 53 anni, ritenuto uno dei più noti boss della famiglia Gambino, è stato vittima ieri sera di un agguato davanti alla sua residenza di Staten Island (New…

Droga e riti Voodoo al Cara di Mineo

La Polizia di Stato, su delega della Procura Distrettuale Antimafia di Catania, ha dato esecuzione a decreto di fermo di indiziato di delitto, nei confronti di 19 persone, traendo in arresto: IHUGBA William (cl.1988) tratto in arresto a…

Palermo: una via intitola al sindacalista Macchiarella, ucciso dalla mafia

A distanza di 72 anni, Palermo rende omaggio alla memoria di Pietro Macchiarella, sindacalista ucciso dalla mafia il 16 gennaio del 1947, intitolandogli una via.

Mafia: operazione di polizia in Puglia

MANFREDONIA (FOGGIA) - Colpito duramente nel Foggiano un gruppo criminale ritenuto dagli investigatori collegato alla consorteria mafiosa garganica del clan dei 'Montanari'. Gli agenti delle squadre mobili di Foggia e Bari e del Servizio centrale…

Foggia, blitz antimafia di Polizia e Carabinieri

BARI - Duro colpo alla mafia foggiana da parte di Polizia e Carabinieri. Da alcune ore è in corso un'operazione che vede impegnati oltre duecento uomini con elicotteri e reparti speciali e che ha portato all'arresto di diversi esponenti di…

Mario Ciancio, il crollo di un impero

E’ finito un impero. L’impero di Mario Ciancio che per almeno quarant’anni ha dominato la scena pubblica, finanziaria, economica e, almeno in parte, politica di Catania. L’accusa è quella di avere fornito “un rilevante contributo” per consentire il “raggiungimento delle finalità perseguite dalla famiglia catanese di cosa nostra  dagli anni Settanta dello scorso secolo sino al 2013”.

Carabinieri, arrestati componenti clan Cappello

I Carabinieri del Comando Provinciale di Catania hanno dato esecuzione, nelle province di Catania, Palermo e Siracusa, ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 8 persone per il delitto di associazione finalizzata alla detenzione e traffico di stupefacenti, la cui attività è riconducibile all’attività criminosa predetta al Clan Cappello-Bonaccorsi.

Salvatore Zinna e l'interpretazione di "Doppio legame" al Giardino di Scidà

CATANIA - Doppio Legame, il lavoro di Maria Piera Regoli, Salvatore Zinna e Federico Magnano San Lio del 1993, è andato in scena al Giardino di Scidà, [vedi articolo] in via Randazzo 27 a Catania. Il Giardino di Scidà è un bene confiscato…

"Cose di casa nostra" di Teatro alla Lettera

Esiste una disparità di tipo oggettivo, collettiva e duratura che si rappresenta nella complessità delle classi e dei ceti sociali che condividono un certo destino sociale. C’è anche una disparità soggettiva, individuale e instabile di…

Mafia pugliese, arrestati affiliati al clan

FOGGIA - Alcuni presunti affiliati al clan facente capo al noto pregiudicato Girolamo Perna sono stati arrestati nelle prime ore del mattino a Vieste, sul Gargano. L'operazione è  stata condotta dalle squadre mobili di Foggia e Bari e dal…

Vincenzo Spinelli, una serata per non dimenticare

Vincenzo Spinelli era un onesto imprenditore palermitano, uno dei primi a ribellarsi alla nauseabonda logica mafiosa delle estorsioni. Fu ucciso il 30 agosto 1982, ma per 36 lunghi anni nessuno lo ha ricordato pubblicamente: questo perché,…

Palermo ha ricordato Paolo Borsellino

Tanti gli eventi con cui Palermo ha voluto ricordare Paolo Borsellino e la sua scorta (Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina): in particolare, a Palazzo dei Normanni, si è tenuta la pièce teatrale…