Politica

Palermo, polemica sui rifiuti tra Orlando e la Rap

Inizio dell’anno con polemica a Palermo, a causa della raccolta dei rifiuti. Il 31 dicembre il Centro Comunale di Raccolta dei Rifiuti di viale dei Picciotti è stato chiuso anticipatamente.

Leoluca Orlando contro il "Decreto sicurezza"

Nelle more dello svolgimento di tale analisi, Orlando ha disposto "di sospendere, per gli stranieri eventualmente coinvolti dalla controversa applicazione della legge, qualunque procedura che possa intaccare i diritti fondamentali della persona…

Codacons: "No alla maxi stangata Iva"

L’incremento delle aliquote Iva, così come previsto dalle clausole di salvaguardia riviste dal Governo, produrrebbe una maxi-stangata da quasi 1.200 euro annui a famiglia, solo per costi diretti dovuti alla maggiore imposta.

Manovra, raggiunto accordo tra Italia e Unione europea: evitate sanzioni

Grazie all'accordo raggiunto a Bruxelles, la Commissione europea ha deciso di non avviare la procedura per debito eccessivo nei confronti dell'Italia. Positiva la risposta dei mercati: la Borsa di Milano guadagna l'1,1% e cala lo spread tra Btp e Bund che si attesta a 257 punti base.

Regione, Musumeci traccia il bilancio di un anno di governo

Tempo di bilanci per la giunta guidata da Nello Musumeci, che ha incontrato il mondo accademico e le categorie professionali e produttive per fare il punto su quanto è stato fatto e quanto resta da fare.

Il Consiglio approva all’unanimità il rendiconto consuntivo del 2017

Il Consiglio comunale di Catania convocato in seduta urgente dal presidente del consiglio comunale Giuseppe Castiglione, all’unanimità dei 26 consiglieri presenti in aula, ha adottato il conto consuntivo della gestione finanziaria dell’anno 2017.

Dissesto: Cgil, Cisl, Uil e Ugl chiedono una gestione responsabile

“Tra un taglio del nastro e un discorso di saluto, il sindaco Salvo Pogliese trovi anche il tempo per incontrare Cgil, Cisl, Uil e Ugl e spiegare ai rappresentanti dei lavoratori cosa sarà dei pagamenti a dipendenti comunali”. Lo hanno dichiarato i segretari generali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl.

Il sindaco di Aci Castello, Filippo Drago, lascia la Lega

Il sindaco di Aci Castello, Filippo Drago, abbandona la Lega ma resta nel centrodestra. Le motivazioni sono state dettate dalle incomprensioni nate con i vertici regionali e nazionali.

Dissesto, i sindacati: "Si facciano atti concreti per la città”

Dalle sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil e Ugl, arriva un ulteriore appello all’amministrazione comunale affinché non si faccia trovare impreparata alla gestione del post default.

Dissesto, forze sociali incontrano arcivescovo Gristina

Dissesto Comune di Catania, sigle sindacali e datoriali ed organizzazioni di categoria incontrano l'arcivescovo Gristina, che assicura sostegno alle iniziative per il rilancio della città. "Sollecitare l'aiuto di governo nazionale e regionale, nonchè l'istituzione di un tavolo prefettizio per la crisi.

Dissesto: le reazioni di politici, imprenditori e sindacati

Con la dichiarazione di dissesto si apre indubbiamente una delle pagine più buie della storia del Comune di Catania. Di fronte ad una notizia del genere, che certifica l'avvio di una fase difficile.

Dissesto, Corte dei conti respinge ricorso del Comune

Le sezioni riunite in sede di controllo della Corte dei Conti hanno rigettato il ricorso avverso la deliberazione n.153 del 4 maggio 2018, con cui la sezione controllo della Corte dei conti della Sicilia ha decretato il dissesto economico-finanziario del Comune di Catania.

Dissesto, missione romana: nulla di fatto ma c'è ancora speranza

A conclusione del lungo incontro che si è svolto al Viminale con il sottosegretario all’Interno Stefano Candiani, alla presenza dei tecnici ministeriali dell’Interno, del Mef e della Cosfel il sindaco Salvo Pogliese e il vicesindaco Roberto Bonaccorsi hanno rilasciato la seguente dichiarazione:
,

Salvini e caso Diciotti, la Procura di Catania ha chiesto archiviazione

ROMA - La Procura di Catania ha formulato la richiesta di archiviazione nei confronti di Salvini per la vicenda della Diciotti: lo ha annunciato il ministro dell'Interno Matteo Salvini in una diretta Facebook. Il ministro ha aperto in diretta…
,

Palermo, accordo tra Regione e Anas per la sicurezza di ponti e viadotti

A Palermo la firma congiunta di Regione e Anas in ordine alla convenzione riguardante le verifiche sui ponti e i viadotti dell’isola. Il documento, frutto di un vertice svoltosi a Roma il 26 ottobre, prevede che entro sessanta giorni l’Anas completi tali verifiche, che interessano 540 strutture viarie.