Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Workshop il benessere femminile, connessione tra perineo e cibo

10

La relazione che corre tra cibo e sessualità è assai stretta. Basti pensare che già a livello neuro-anatomico e fisiologico le regioni cerebrali deputate al comportamento sessuale e all’’alimentazione sono sostanzialmente le stesse: il sistema limbico, e più nello specifico, l’ipotalamo.Anche la storia delle terapie psicologiche ci indica che la pulsione sessuale e l’istinto alimentare sono in qualche modo accomunabili. Per quanto riguarda la sessualità nei disturbi alimentari la questione appare dunque più complessa. Ad oggi, l’argomento alimentazione e sessualità è in continua esplorazione.  Le basi neurobiologiche del desiderio per il cibo e per il sesso, sono sottesi dalla stessa via neurobiologica – la via “appetitiva”- che usa come neurotrasmettitore la dopamina. Sono modulati dalla collera, dall’ansia, dall’angoscia di solitudine e di abbandono, e dalla depressione. Il “Workshop il benessere femminile, connessione tra perineo e cibo” trova le sue radici nella connessione tra bocca e vagina, una relazione di tipo anatomico-tissutale, energetico ed emotivo. Entrambe le aperture, non sempre sono aperte, anche se la cavità pare tale. Infatti, sia per il cibo che per la sessualità, intesa in senso lato e non solo genitale, ha la sua chiave per aprirsi, all’interno, dentro ognuno/a di noi.

 

Il perineo è costituito dalle parti molli che chiudono in basso la pelvi, che contiene la vescica, l’utero ed il retto, ovvero i visceri pelvici. Il perineo ha uno strato cutaneo a forma di rombo ed un piano muscolare, chiamato pavimento pelvico. Lo strato cutaneo è divisibile in due triangoli:

  • la parte anteriore o uro-genitale, dove si inseriscono l’uretra e la vagina;
  • la parte posteriore o rettale, dove ha sbocco il canale anale.

Il pavimento pelvico è costituito dai muscoli e dalle fasce che chiudono in basso la pelvi, dove ha sede il muscolo elevatore dell’ano, il quale contiene il muscolo ileococcigeo ed il muscolo pubococcigeo. Il pubococcigeo ha origine dal pube e si sviluppa intorno all’uretra, alla vagina e all’ano, terminando sul coccige. Il muscolo pubococcigeo ha due compiti principali:

  • la funzione di apertura e chiusura di uretra, vagina e ano;
  • il sostegno degli organi pelvici, ovvero vescica, utero e retto.

Seminario esperienziale condotto dall’ostetrica Maria Grazia Billone, esperta in pavimento pelvico. La rieducazione del pavimento pelvico di gruppo è indicata in tutte le fasi di vita della donna ma soprattutto in gravidanza, post parto e menopausa. Questo workshop è dedicato a tutte le donne che si vogliono bene e vogliono prendersi cura di se stesse, ed è indicato in tutte le fasi di vita della donna.

 

Per informazioni e prenotazioni: Tea D’Agata Doula 3381257940

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci