Sicilia Report
Sicilia Report

Emergenza freddo a Palermo: potenziati interventi per clochard

Palermo, 18 gen. – Tamponi rapidi, vestiario, cibo, aiuti in strada e nei centri diurni e notturni e sempre attivo il numero della polizia municipale per i cittadini che volessero segnalare persone senza dimora che necessitano di assistenza. E’ quanto previsto dall’accordo siglato, a dicembre, fra la Città di Palermo, la Città metropolitana e Asp. Servizi che in vista del peggioramento delle condizioni climatiche sono stati potenziati in questi giorni con l’aumento del servizio di distribuzione di pasti e coperte tramite le Unità di strada della Croce Rossa e le associazioni accreditate, la capacità di accoglienza di cittadini senza dimora attraverso l’ampliamento dei posti disponibili nei centri e la consegna su tutto il territorio della provincia di kit per le necessità primarie.

Bottone 980×300

I kit contengono indumenti invernali unisex, biancheria intima per uomo e donna, prodotti igienico-sanitari, alimenti a lunga conservazione e freschi. Sono ben 45.000 i pasti che si prevede di distribuire nelle prossime settimane, mentre le unità di strada hanno una dotazione di 20mila kit per l’igiene personale. Attualmente a Palermo sono 175 i posti letto offerti da 7 strutture comunali o che operano in convenzione con il Comune e di questi 100 sono disponibili h 24. In tutte le strutture l’accesso avviene previo triage sanitario che adesso comprende anche il tampone rapido svolto presso la Fiera del Mediterraneo.
(Adnkronos)

Commenti