Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Centro di ricerca UniCt avvia “Earth School”, un’avventura online per celebrare la Natura

Il Cutgana promuove l’iniziativa del Programma ambientale delle Nazioni Unite e Ted-Ed

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Il centro di ricerca Cutgana dell’Università di Catania promuove l’iniziativa “Earth School” lanciata dal Programma ambientale delle Nazioni Unite e Ted-Ed. Iniziativa supportata anche dall’International Union for the Conservation of Nature (IUCN), di cui il centro di ricerca universitario è membro dal 2014.

L’iniziativa è un’avventura online che aiuta gli studenti di tutto il mondo a celebrare, esplorare e connettersi con la natura grazie al sostegno di oltre 50 esperti in materia di educazione ambientale. Disponibile gratuitamente in 11 lingue, Earth School consente l’accesso a contenuti educativi, da video a letture, da attività a “ricerche” per permettere agli studenti di tutte le età di conoscere le meraviglie della nostra Terra da casa.

Earth School nasce dall’esigenza di promuovere la natura e il nostro pianeta che ospita un’incredibile biodiversità in questa fase di emergenza mondiale legata alla pandemia COVID-19 che ha costretto oltre 1,5 miliardi di bambini a rimanere a casa con la chiusura delle scuole.

Fino al 5 giugno (in cui si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente), ogni settimana, gli studenti potranno vivere nuove avventure – The Nature of Our Stuff, The Nature of Society, The Nature of Nature, The Nature of Change, The Nature of Individual Action e The Nature of Collective Action – per celebrare il nostro mondo naturale imparando a proteggerlo. Grazie alle “lezioni”, video e letture a distanza degli esperti gli studenti scopriranno il Pianeta in modo diverso.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci