Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Pubblicità

Ammissione ai corsi di laurea dell’Università di Catania, domani i test per Architettura e Agraria

Giovedì 5 settembre, sempre nei locali del centro fieristico Le Ciminiere, Alle 8 del mattino appuntamento per i 185 studenti iscritti ai test per i corsi a numero programmato nazionale in Architettura (95 posti) e Ingegneria edile-Architettura (100 posti). Sono previste in questo caso 60 domande in 100 minuti: 12 di cultura generale, 10 di ragionamento logico, 16 di storia, 10 di disegno e rappresentazione, 12 di fisica e matematica

15

CATANIA – Riprenderanno domani, giovedì 5 settembre, sempre nei locali del centro fieristico Le Ciminiere, i test di accesso per l’ammissione ai corsi d laurea a numero programmato dell’Università di Catania (anno accademico 2019-2020).

Alle 8 del mattino appuntamento per i 185 studenti iscritti ai test per i corsi a numero programmato nazionale in Architettura (95 posti), afferente alla Struttura didattica speciale di Architettura di Siracusa, e Ingegneria edile-Architettura (100 posti), afferente al dipartimento di Ingegneria edile-Architettura. Sono previste in questo caso 60 domande in 100 minuti: 12 di cultura generale, 10 di ragionamento logico, 16 di storia, 10 di disegno e rappresentazione, 12 di fisica e matematica.

Alle 15, toccherà ai 406 candidati alle prove dei corsi in Pianificazione e tutela del territorio e del paesaggio (80 posti), Scienze e tecnologie agrarie (190 posti), Scienze e tecnologie alimentari (130 posti) e Scienze e tecnologie per la ristorazione e distribuzione degli alimenti mediterranei (100 posti), afferenti al dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente (Di3A). Sono previste 50 domande in 100 minuti: 8 di biologia, 8 di chimica, 8 di fisica, 8 di matematica, 8 di logica e 10 di comprensione verbale.

L’indomani, venerdì 6 settembre, alle 8.30, sempre alle Ciminiere, si terrà la prova per tre corsi del dipartimento di Scienze umanistiche: Lettere (230 posti), Lingue e culture europee, euroamericane e orientali (300 posti) e Scienze e lingue per la comunicazione (300 posti). Gli iscritti a questa prova (in totale 1.409), avranno 100 minuti per rispondere a 50 domande su: comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana (30 quesiti), conoscenze acquisite negli studi (10) e ragionamento logico-critico (10). Il pomeriggio alle 15 si terrà al Teatro Tenda di Ragusa (via Spadola, 2) la prova di ammissione al corso in Mediazione linguistica e interculturale, afferente alla struttura didattica speciale di Lingue e Letterature straniere (366 iscritti per 250 posti). In 100 minuti le aspiranti matricole dovranno rispondere a 60 domande su: lingua inglese (20), lingua italiana (14), storia e cultura generale (14), logica (12).

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci