Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Turrisi (Sielte): “Campagna Connessioni, al via nuova stagione della digitalizzazione italiana”

Digitalizzare il Paese e garantire connessioni sempre più veloci: è uno degli obiettivi di Sielte, azienda leader nel settore delle TLC, che si conferma attore principale in Italia per lo sviluppo delle infrastrutture digitali. Un tema che è anche al centro della Campagna del primo semestre 2021: la nuova strategia comunicativa chiamata ‘Connessioni’ che rappresenta lo specchio dello spirito aziendale, basandosi su un fenomeno, quello dell’essere costantemente connessi, sempre più rilevante nella vita delle persone grazie alla maggiore importanza dei collegamenti tecnologici e relazionali.

Pubblicità

“Sielte è un’azienda rivolta al futuro ma ancorata a valori del passato che riteniamo imprescindibili”, dichiara l’amministratore delegato di Sielte S.p.a. Salvatore Turrisi. “Digitalizzazione, educazione, mobilità, sicurezza della persona e qualità della vita si intersecano tra loro e rappresentano i punti cardine del nostro operato, guardando agli anni che verranno con ottimismo, perché siamo convinti che il progresso tecnico e digitale sarà la strada giusta che permetterà all’Italia di uscire dalla crisi”. Sielte ha recentemente vinto il bando che l’ha resa tra le società aggiudicatrici del nuovo accordo quadro del valore di 90 milioni di euro tra Consip e Pubblica Amministrazione, nell’ambito di manutenzione, telegestione e presidio dei sistemi telefonici, fornitura e manutenzione di terminali, postazioni e piattaforme di operatore di centrale telefonica, addestramento del personale.

“Le grandi competenze della struttura legata al commerciale e il lavoro svolto con grande professionalità hanno portato ad essere aggiudicatari dell’accordo”, sottolinea Luigi Piergiovanni, direttore commerciale dell’azienda. “Proprio la competenza e la professionalità distinguono la nuova Sielte ed il suo cambiamento degli ultimi anni”.

Il concetto di connessione, nelle sue diramazioni, è ampio e consentirà di parlare dei servizi su cui ruota il mondo Sielte, una realtà che conta oltre 3000 dipendenti distribuiti in 29 centri operativi e che nel 2019 ha registrato oltre 431 milioni di euro di fatturato. “La campagna”, prosegue Turrisi, “si rivolge a tutte le persone coinvolte nella rivoluzione digitale. Rivoluzione che sta modificando in meglio ogni rapporto tra gli interlocutori in campo, anche tra Amministrazione e cittadino tramite Spid, ad esempio. Viviamo in un mondo sempre più interconnesso e in cui i collegamenti tecnologici corrono di pari passo con i collegamenti emotivi e relazionali”.

Lo slogan della campagna sarà “Siamo le connessioni che creiamo” e di volta in volta sarà accompagnato da un “pensiero” che si integrerà con il prodotto visivo pubblicitario che verrà trasmesso. Il progetto si declinerà nel collegamento con gli altri, con il mondo intorno a noi e con i nostri sogni. Una diramazione concettuale per rappresentare come l’offerta di Sielte sia presente nella vita di tutti i giorni e con molteplici sfaccettature che rendono sempre più rilevanti le connessioni, non solo digitali.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: