spot_imgspot_img
HomeProvinceMessinaMilazzo(ME): una app per muoversi in città in sicurezza, studenti creano 'Safe...

Milazzo(ME): una app per muoversi in città in sicurezza, studenti creano ‘Safe Life’

Una app per muoversi in città in totale sicurezza e monitorare le aree più rischiose con dei sistemi innovativi. È nata così ‘Safe Life’, l’idea d’impresa elaborata dagli studenti delle seconde classi dell’Ettore Majorana di Milazzo che hanno partecipato al progetto ‘Idee in azione’, il programma di educazione imprenditoriale di Junior Achievement Italia, la Ong presente in 120 paesi, leader nella formazione d’eccellenza su asset strategici, principi di autoimprenditorialità e cultura d’impresa, e promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori di Sicindustria Messina, guidato dal presidente Davide Blandina. Secondo il Sole24Ore, nella top 30 delle città con più reati denunciati ci sono Catania, Palermo e Siracusa.

Pubblicità

 

“La formazione – ha detto Blandina in occasione della presentazione di stamattina alla Camera di commercio – è la chiave per l’innovazione e il progresso. Investire sui giovani significa investire nel futuro e, sostenere progetti come questo, non solo alimenta la creatività degli studenti, ma li prepara anche ad affrontare sfide imprenditoriali. Noi abbiamo il dovere di offrire opportunità per tornare a essere attrattivi. E questo è possibile farlo anche creando sinergie con i vari stakeholder così da contribuire a generare valore culturale, industriale, ambientale e di appartenenza al territorio”.

 

Safe Life prevede, attraverso un sistema basato sulla geolocalizzazione, che gli utenti ricevano notifiche in tempo reale sulla sicurezza delle aree che stanno attraversando. “Le segnalazioni – hanno spiegato Adele Italiano e Andrea Arnao, i due ragazzi che oggi hanno presentato il progetto – vengono vagliate da un team di esperti sulla base delle segnalazioni dei nostri utenti, che ottengono ricompense per le stesse. Offriamo una versione Pro che, a fronte di un piccolissimo canone mensile, fornisce assistenza continua con operatori disponibili in videochiamata e pronti a supportarti o ad allertare le forze dell’ordine in caso di necessità, fornendo prontamente la posizione dettagliata e le generalità. Safe Life si distingue per la sua capacità di prevenire il pericolo, non solo di reagire ad esso. Fondamentali le numerose partnership con le forze dell’ordine e gli enti locali, che possono offrire ai loro cittadini uno strumento in più contro la piaga della violenza”. Il progetto parteciperà alla business competition che si terrà a Catania il 23 aprile.

 

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli