Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Fabio Fognini vince a Montecarlo ed entra nella storia

4

MONTECARLO – Fabio Fognini entra di prepotenza nella storia del tennis italiano vincendo per la prima volta la finale di un Masters 1000, categoria inferiore per importanza solo ai quattro tornei dello Slam, battendo Dusan Lajovic nella finale di Montecarlo. Il 31enne di Arma di Taggia, numero 18 del mondo e testa di serie numero 13, ha vinto il palio di oltre 5 milioni di euro di montepremi, battendo il serbo, numero 48 Atp, in due set con il punteggio di 6-3 6-4 in un’ora e 38 minuti di gioco. Una partita strepitosa in cui l’azzurro non si è risparmiato nemmeno un momento. Nel gioco di Fabio si notava la voglia di vincere e di riscatto anche quando nel secondo set Fognini ha fatto ricorso al fisioterapista per un problema alla coscia destra, che verrà ringraziato insieme a tutto lo staff medico nel discorso di premiazione senza sdegnare parole d’amore per le persone a lui vicino. Il campione azzurro ha anche aggiunto nell’intervento conclusivo della premiazione: “Un’ultima cosa: voglio dedicare questa vittoria a mia mamma che domani compie gli anni. Auguri mamma e buona Pasqua a tutti voi”. Da domani il ligure diventerà numero 12 del mondo, al momento la sua miglior posizione in classifica Atp.
Una curiosità rispetto al torneo in questione – l’ultimo italiano a vincere a Montecarlo era stato Nicola Pietrangeli nel 1968, l’ultimo ad arrivare in finale Corrado Barazzutti nel 1977 -.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci