Sicilia Report
Sicilia Report

Ance Sicilia dona ventilatori alla sanità siciliana, il plauso di Falcone

"Chi può si metta a disposizione, è il momento della generosità"

CATANIA – “Formuliamo il nostro apprezzamento per l’acquisto compiuto da Ance Sicilia di nove ventilatori polmonari non invasivi che verranno donati a ciascuna delle province dell’Isola. Due macchinari sono già stati consegnati all’ospedale “Di Cristina” di Palermo e all’ospedale “San Marco” di Catania, le province con il maggior numeri di ricoveri dovuti all’emergenza coronavirus. Si tratta di un gesto concreto di solidarietà verso la Sanità siciliana che dà corpo all’impegno delle categorie produttive nella lotta all’epidemia. Ringraziamo il presidente regionale Santo Cutrone, unitamente ai presidenti provinciali Ance Massimiliano Miconi a Palermo e Giuseppe Piana a Catania e a tutti gli altri rappresentanti locali”.

Bottone 980×300

Lo dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, a seguito dell’iniziativa dell’Associazione nazionale costruttori edili. “La situazione inedita ed emergenziale che stiamo vivendo – prosegue l’esponente del Governo Musumeci – impone a tutti noi una reazione forte, improntata alla generosità e al rispetto delle regole. L’appello che formuliamo a imprenditori, società civile e attori a vario titolo è a contribuire, ciascuno secondo le proprie possibilità e attraverso raccolte fondi e donazioni, in favore della comunità siciliana e delle esigenze economiche e strumentali che si stanno manifestando in questi giorni così complicati”.

Commenti