Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

In cucina con Donna Rita: Busiata siciliana bio, con crema di finocchio

Ricetta semplice e sana con accostamenti originali

Le busiate o maccheroni al ferro, sono una ricetta trapanese per preparare la pasta fresca in casa con ingredienti facili quali acqua farina e sale. Dovreste solo attrezzarvi con il buso, un ferro per lavorare a maglia per dare alla pasta il suo formato tipico. Oggi esistono in commercio diverse buone marche di pasta bio, quindi potete pure comprarla. Ma ricordatevi ogni tanto che fare la pasta è un ottimo esercizio per il corpo e per la mente. A parte la soddisfazione personale.

Ingredienti (4pax)

320 g Busiata siciliana Bio

qb salicornia

100 g caviale di salmone

400 g crema di finocchio

sale e pepe

Per la crema di finocchio:

  • 50 g Cipolla bianca
  • 200 g Finocchio
  • 50 g Patata
  • qb Sale
  • qb Olio EVO

Preparazione crema finocchio e patate:

Affettiamo la cipolla a julienne, e tagliamo sia le patate che, il

finocchio a tocchetti

Versiamo abbondante olio in pentola e aggiungiamo tutti gli

ingredienti a freddo.

Copriamo con il coperchio, e cuociamo per 20 minuti; quindi

frulliamo gli ingredienti al minipimer.

Aggiustiamo di sale e pepe.

Cuociamo le busiate in abbondante acqua salata attenendoci ai

tempi riportati nella confezione scoliamo e mantechiamo in

padella con un goccio di olio e salvia.

Impiattamento:

Versiamo della crema di finocchio nel piatto e aggiungiamo la

pasta, qualche tocco di roccia di nero di seppia (vedi ricetta

precedente), salicornia e caviale di salmone.

I commenti sono chiusi.