Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

La Polizia Stradale nelle scuole il 17 novembre per la “Giornata Nazionale in memoria delle Vittime della Strada”

Organizzato dalla Sezione Polstrada unitamente all’ASP di Catania ed alle altre Associazioni facenti parte del Tavolo Tecnico (CRI,FIM,FIAB, ARCAT-Fondazione sud, Polizia Locale di Catania)

Tempo di lettura: 2 minuti

CATANIA – In occasione della “Giornata Nazionale Istituita in memoria delle Vittime della Strada” indicata quest’anno il 17 novembre 2019, la Sezione Polstrada ha previsto ed organizzato unitamente all’ASP di Catania ed alle altre Associazioni facenti parte del Tavolo Tecnico (CRI,FIM,FIAB, ARCAT-Fondazione sud, Polizia Locale di Catania), un’iniziativa che vedrà la partecipazione di Istituti Scolastici di Catania e provincia, al fine di sensibilizzare le giovani generazioni sul valore della vita umana e sulla gravità delle limitazioni che possono derivare dal mancato rispetto delle regole del codice della strada e più in generale da condotte di guida non sempre consapevoli e responsabili, da stili di vita non corretti, caratterizzati dall’uso di sostanze alcoliche e stupefacenti.
In particolare è stato organizzato un incontro giorno 14 novembre p.v., presso il parcheggio AMT di via Plebiscito nr.747 di Catania, dove verrà allestito uno stand espositivo al fine di illustrare le apparecchiature in dotazione nonché all’interno dell’aula convegni verranno tenuti degli incontri formativi con gli studenti sulla promozione della sicurezza stradale.

Gli istituti Scolastici che prenderanno parte alla manifestazione saranno: “Maiorana Arcoleo di Caltagirone”; “Falcone di Giarre”; “Boggiolera di Catania”; “De Felice di Catania”; “Spedalieri di Catania”; “Vaccarini di Catania”; “Archimede di Catania”.
Al fine di arginare questo tragico fenomeno legato alla mobilità che ha visto nell’ultimo anno una vertiginosa controtendenza a livello nazionale con un incremento del numero dei morti sulla strada, si è cercato da tempo di implementare gli incontri con i giovani delle scuole di ogni ordine e grado, nonché i servizi di vigilanza stradale con controllo mirati sull’efficienza dei veicoli ed i comportamenti alla guida dei conducenti, che unitamente ad una più attenta pianificazione, progettazione e costruzione delle strade dovrebbe portare ai risultati sperati.
Si evidenzia che a livello locale, dal primo gennaio 2019 ad oggi, la Sezione Polstrada di Catania ha rilevato nr. 102 incidenti stradali con lesioni, 115 con solo danni a cose, nessun incidente mortale.
La causa dell’incidentalità rilevata è stata spesso correlata alla distrazione dei conducenti, al mancato rispetto della distanza di sicurezza e al superamento dei limiti di velocità.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci