19.5 C
Catania
martedì, Aprile 16, 2024
spot_imgspot_img
HomeProvinceCataniaOspedale Cannizzaro: Sclerosi Multipla, open day con visite gratuite e conferenza

Ospedale Cannizzaro: Sclerosi Multipla, open day con visite gratuite e conferenza

Un momento informativo e due sedute di visite gratuite: questi i servizi che l'Azienda Ospedaliera Cannizzaro offrirà nella giornata del 13 marzo, in occasione dell'Open Day sulla Sclerosi Multipla (SM)

Un momento informativo e due sedute di visite gratuite: questi i servizi che l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro offrirà nella giornata del 13 marzo, in occasione dell’Open Day sulla Sclerosi Multipla (SM) indetto dalla Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere.

Pubblicità

 

 

Le visite gratuite sono rivolte a pazienti con diagnosi definitiva di SM e potranno essere prenotate nei giorni 26 e 27 febbraio, al numero 095 7263439, nella fascia oraria tra le 9 e le 11, fino al raggiungimento di 12 prenotazioni per ognuna delle giornate. Le visite saranno effettuate dagli specialisti della struttura complessa di Neurologia, nell’ambulatorio al piano terra dell’edificio F3, la mattina e il pomeriggio del 13 marzo. Nella stessa data, dalle ore 10 alle 12, l’aula convegni dell’edificio D dell’Ospedale Cannizzaro ospiterà una conferenza informativa sulla Sclerosi Multipla: sono previsti gli interventi del dott. Salvatore Giuffrida, direttore generale, della dott.ssa Diana Cinà, direttore sanitario, della dott.ssa Anna Maria Longhitano, direttore dell’UOC di Staff e referente aziendale Medicina di Genere; relazionerà il dott. Davide Maimone, direttore della Neurologia, sul tema “La Sclerosi Multipla: presente e futuro”, seguirà un confronto con gli utenti.

 

 

«Aderiamo anche quest’anno con interesse e favore all’iniziativa di Fondazione Onda – spiega il dott. Giuffrida – al fine di informare e sensibilizzare pazienti, caregiver e opinione pubblica in generale sulla sclerosi multipla e sui disturbi cognitivi ad essa correlati, nella consapevolezza del ruolo fondamentale svolto dai centri clinici che si occupano di questa patologia per il corretto approccio e di conseguenza per la maggiore qualità di vita dei pazienti». Come ha dichiarato la presidente di Fondazione Onda Francesca Merzagora presentando l’iniziativa nazionale, infatti, la sclerosi multipla è una malattia neurologica degenerativa che ha una spiccata connotazione al femminile: basti pensare che le donne hanno una probabilità 2-3 volte maggiore di sviluppare la malattia rispetto agli uomini; viene diagnosticata tra i 20 e 40 con pesanti ripercussioni sulla vita delle pazienti.

 

 

L’Open Day promosso nell’ambito della Settimana mondiale dedicata al cervello coinvolge oltre 125 ospedali del network Bollini Rosa, nei quali saranno offerti gratuitamente servizi clinico-diagnostici e informativi (visite neurologiche, colloqui, infopoint, conferenze) e verrà distribuito materiale informativo dedicato).

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli