Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

A Catania inaugurato ambulatorio sociale senior Italia

25

CATANIA – Inaugurato a Catania l’ambulatorio medico sociale di Senior Italia SMS, la società di mutuo soccorso, nata da Senior Italia Federanziani, la federazione della terza età. presente in 3.700 Centri anziani e 3,8 milioni di aderenti su tutto il territorio nazionale, nata nel 2006 per la tutela dei diritti degli anziani sia per quel che riguarda la salute sia per valorizzarne sempre più il ruolo in quanto risorsa insostituibile per la famiglia e per la società.

Un’iniziativa questa dell’ambulatorio che rientra nel grande progetto “Senior Care”, un programma di monitoraggio delle condizioni di salute della popolazione senior realizzato attraverso campagne di sensibilizzazione e screening per la diagnosi precoce delle principali malattie croniche. “Mi auguro di cuore – ha detto il presidente di Senior Italia, Roberto Messina, presente alla inaugurazione della struttura- che questo centro possa rappresentare un importante punto di snodo per la provincia di Catania e non solo, per realizzare la nostra missione: diffondere sempre più la cultura della prevenzione tra gli over 65, supportandoli ad adottare anche corretti stili di vita, fondamentali per una migliore qualità della salute”.

All’interno dell’ambulatorio, sito in Viale Artale Alagona 27, si potranno effettuare una serie di visite e di screening, attraverso l’utilizzo di sofisticate apparecchiature, che verranno programmate durante l’arco dell’anno d’accordo con l’utente. “Si tratta di un traguardo molto importante – spiega visibilmente soddisfatta Pina Jannello Barlesi, presidente regionale Senior Italia – in questi anni abbiamo realizzato in giro per tutta la provincia di Catania numerose campagne dedicate alla prevenzione di patologie che colpiscono gli over 65, con questa struttura contiamo di accentrare gli obiettivi di “Senior Care” fornendo l’opportunità a quanti più utenti possibili, anche agli over 50, di sottoporsi a controlli ed esami in un unico centro. Tengo, inoltre, a sottolineare – aggiunge – che il nostro intento è di trovare un punto di collaborazione con i medici di base per l’obiettivo comune che è quello di tenere costantemente aggiornato lo stato di salute dei pazienti”.

Questi alcuni degli esami che sarà possibile effettuare in ambulatorio: Elettrocardiogramma, Spirometria, Test ultrasuoni Osteoporosi, Dermatoscopia, Test OCT, Mini Mental test e molti altri ancora. “Ogni paziente – spiega il dott. Giuseppe Piazza, medico responsabile dell’ambulatorio – sarà accompagnato in un percorso personalizzato che oltre alle visite e agli esami diagnostici prevede incontri di educazione alla salute, incentrati ad esempio sul corretto utilizzo di strumenti di autovalutazione o l’importanza di seguire in maniera adeguata le varie terapie farmacologiche”.

Attualmente risultano oltre 150 iscrizioni al programma. “In realtà – abbiamo ricevuto molte altre richieste di adesione – spiega Mario Pulvirenti, responsabile provinciale Senior Care- questo ci spinge sempre più a lavorare per sollecitare un cambiamento di mentalità in direzione della prevenzione che in prospettiva può consentire una sana longevità lungo tutto l’arco della vita”.

Per informazioni scrivere a catania@senioritaliasms.it

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci