spot_imgspot_img
HomeSaluteBenessereOnav Italia al Vinitaly 2024, presenta il corso Mindful Drinking: meditazione attraverso...

Onav Italia al Vinitaly 2024, presenta il corso Mindful Drinking: meditazione attraverso l’assaggio del vino

Vi raccontiamo qualche nozione di base, visto che la sottoscritta oltre ad essere psicologo è anche un accreditato counselor di Mindfulness e Assaggiatore Onav

Al Vinitaly 2024, ONAV ha presentato il primo corso di “Mindful Drinking”, la nuova frontiera del bere con consapevolezza che sta diventando una vera tendenza, la “meditazione attraverso l’assaggio”, un nuovo modo di concepire il vino vivendo e assaporando il momento. Il nuovo approccio secondo la teoria della Mindfulness riguarda la consapevolezza del momento presente, che si raggiunge attraverso l’applicazione di tecniche di meditazione. Sono intervenuti Vito Intini (Presidente ONAV Nazionale), il Prof. Vincenzo Gerbi (Presidente del Consiglio Scientifico ONAV Nazionale) e il pediatra Dott. Alberto Martelli. Il concetto di Mindful Drinking verrà sviluppato grazie a corsi aperti a tutti. Il primo, in programma a giugno a Milano, vedrà psicologi, docenti universitari e assaggiatori che in tre lezioni spiegheranno su come prendersi un momento per assaggiare un vino, concentrandosi esclusivamente sui propri sensi e sulle percezioni per rallentare il ritmo frenetico della nostra giornata, ricaricando di energie la nostra vita.  L’espressione “Mindful Drinking” nasce nel 2017 da Rosamund Dean, autrice americana dell’omonimo libro, ovvero l’incontro tra la Mindfulness, consapevolezza del momento presente con l’applicazione di tecniche di meditazione, e Drinking, cioè il bere. Un approccio mentale che viene interpretato con un consumo moderato, poiché non si tratta di astinenza, quanto di riscoperta del piacere di bere con consapevolezza. Uno stile di vita, che implica benessere mentale e fisico. Infatti il bere consapevole è una mentalità che le persone possono sviluppare. Si può per esempio aiutare una persona a ridurre la quantità di alcol che consuma.

Pubblicità

Ma vediamo qualche nozione di base, visto che la sottoscritta oltre ad essere psicologo è anche un accreditato counselor di Mindfulness e Assaggiatore Onav. Bere in modo consapevole consiste nel porsi domande sul fatto se una persona vuole bere o meno e sul motivo della sua scelta, senza giudizio.

Questa pratica può aiutare le persone a diventare più consapevoli della quantità di alcol che consumano e di come il bere influisce sul loro corpo e sulla loro mente. Potrebbe anche favorire un rapporto più sano tra le persone e l’alcol e ridurre la pressione sociale che le persone potrebbero avvertire riguardo al bere.

I primi passi per diventare un bevitore consapevole includono prestare attenzione ai sentimenti che una persona prova e al modo in cui ciò può influenzare il suo comportamento e la tendenza a bere.

Ad esempio, una persona può chiedersi perché sente il bisogno di bere e diventare consapevole delle proprie scelte evitando di giudicarsi. Si potrebbe notare che si beve più spesso quando si è in compagnia di determinate persone o in determinati momenti della giornata.

Le persone che stanno cercando di diventare bevitori consapevoli possono anche iniziare a notare le proprie emozioni e sentimenti quando bevono e il modo in cui interagiscono con le altre persone che li circondano. Diventare consapevoli di come e quando una persona beve può aiutarla a capire quale ruolo gioca l’alcol nella sua vita.

Diversi esercizi possono aiutare le persone a diventare bevitori consapevoli. Questi possono includere:

Pianificare in anticipo: Pianificare la quantità di alcol che una persona berrà può aiutarla a passare a una bevanda analcolica dopo aver raggiunto il limite stabilito prima di uscire. Una persona può anche trovare attività alternative da fare con gli amici invece di uscire a bere qualcosa.

Riconoscere i fattori scatenanti di abitudini di consumo non salutari: Riconoscere se eventi sociali e altre situazioni stressanti innescano il bisogno di bere può aiutare le persone a prevenire che ciò accada e a fare scelte consapevoli sulle proprie abitudini di consumo.

Ricordare che bere è una scelta personale: Le persone dovrebbero sempre ricordare che nessuno dovrebbe influenzare la loro scelta di bere bevande alcoliche o di ordinare un’opzione analcolica.

Bere è una scelta personale e nessuno dovrebbe vergognarsi di rifiutare un drink, anche quando è con i propri amici o familiari.

Cambiare la percezione delle restrizioni sul consumo di alcol: Essere un bevitore consapevole non significa che una persona non possa bere. Bere consapevolmente significa ridurre l’assunzione di alcol ed essere consapevoli delle proprie scelte personali mentre si beve.

Le persone che stanno cercando di diventare bevitori consapevoli dovrebbero evitare di stabilire limiti e regole rigorose nel bere poiché ciò potrebbe causare un effetto opposto, spingendoli a bere di più.

Ordinare prima: Alcune persone potrebbero sentirsi in colpa o sotto pressione per non ordinare una bevanda alcolica quando tutti gli altri nel loro gruppo lo hanno fatto. Ordinare prima può prevenire questa sensazione quando le persone vogliono bere acqua o una bevanda analcolica.

Prendersi del tempo per assaggiare la bevanda. Prendersi del tempo per assaporare un drink può aiutare le persone a essere consapevoli e a vivere il momento. Le persone dovrebbero cercare di apprezzare i sapori di ciò che stanno bevendo e godersi l’esperienza.

Queste sono soltanto delle brevi indicazioni: esiste una meditazione guidata per entrare nei meccanismi della mindfulness.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Susanna Basile
Susanna Basilehttp://www.susannabasile.it
Susanna Basile Capo Redattore Psicologa e sessuologa
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli