Polizia
Foto archivio

CATANIA – Nel pomeriggio di ieri, medesimo personale delle Volanti ha arresto un uomo responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.
Intorno alle ore 17:00, gli operatori intervenivano all’interno di un’abitazione privata ove era stata segnalata una lite tra coniugi.

Pubblicità

Si appurava che, nel corso di un’animata discussione, il marito, un uomo di 48 anni, aveva aggredito la moglie che presentava delle evidenti ferite al volto e un occhio tumefatto; pertanto, la donna veniva trasportata presso il pronto soccorso, ove le veniva riscontrata un’infrazione della parete laterale dell’orbita destra con prognosi di 25 giorni.

L’uomo, vista l’evidenza dei fatti, veniva tratto in arresto e, su disposizione del P.M. di turno, posto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.