Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Caltanissetta: arrestato autore duplice omicidio dei fratelli La Monaca

Trovati morti il 14 giugno scorso

Caltanissetta, 29 set. – Un ragazzo rumeno di 22 anni, incensurato, è stato arrestato con l’accusa di aver ucciso il 14 giugno scorso in Contrada Deliella, a Caltanissetta, i fratelli La Monaca, Filippo 73 anni, trovato carbonizzato vicino all’auto completamente bruciata, e Calogero, 76 anni.

Al termine di un’indagine, sabato i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Caltanissetta hanno fermato il 22enne eseguendo un’ordinanza della Procura di Caltanissetta. Il giovane è stato accompagnato alla casa circondariale di Caltanissetta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. E il Gip di Caltanissetta ha convalidato ilfermo, disponendo per l’indagato la custodia cautelare in carcere. Ulteriori dettagli saranno resi noti alle 9 in una conferenza stampa presso la caserma ‘Guccione’, sede del Comando Provinciale Carabinieridi Caltanissetta.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci