spot_imgspot_img
HomePrimo PianoUcraina, uccisioni civili: intelligence Berlino intercetta messaggi di militari russi

Ucraina, uccisioni civili: intelligence Berlino intercetta messaggi di militari russi

La notizia riportata dallo Spiegel e dal Washington Post

Roma, 7 apr. (Adnkronos) – Le agenzie di intelligence tedesche hanno intercettato una serie di messaggi radio dei militari russi, intenti a discutere dell’uccisione indiscriminata dei civili in Ucraina. E’ quanto riporta il settimanale Der Spiegel, riferendo che al Parlamento tedesco è stato presentato un rapporto sulla vicenda. La notizia è confermata dal Washington Post, che in un articolo riferisce che in due diverse comunicazioni, intercettate dall’intelligence tedesca, i soldati russi discutano degli interrogatori sia dei militari che dei civili ucraini e di come questi vengano poi giustiziati.

Pubblicità

 

Le intercettazioni sono state confermate al Post da tre diverse fonti a conoscenza dei rapporti e contraddicono quanto affermato dai russi riguardo ai massacri dei civili, compreso quello di Bucha, che secondoMosca sarebbero stati compiuti dopo il ritiro delle proprie truppe.

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli