Luciana Lamorgese
Luciana Lamorgese

Roma, 27 ago. – “Come stiamo affrontando l’emergenza sbarchi? Abbiamo pensato alla sicurezza dei cittadini siciliani perché gli arrivi sono stati numerosi a luglio, in agosto un po’ di meno soprattutto dalla Tunisia. Abbiamo preso tutte le precauzioni: prima tutti i test sierologici, oggi i tamponi a tutti coloro che arrivano”. Lo ha detto la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese durante un’intervista al Tg1.

Pubblicità

“L’ordinanza di Musumeci? In queste ore si sta per notificare il ricorso avverso l’ordinanza perché ritengo che sia una competenza statale. Da Lampedusa stiamo liberando l’hot spot perché circa 800 migranti stanno salendo sulle due navi che abbiamo posto a disposizione, la nave Azzurra e la nave Aurelia, e 4mila migranti sono stati trasferiti dalla Sicilia sul restante territorio nazionale”, ha detto.

“Il senatore Salvini ha davvero superato ogni limite consentito dimostrando uno scarso rispetto per le istituzioni e per questa amministrazione di cui è stato ministro”, ha detto poi in risposta all’attacco di Matteo Salvini che l’aveva definita una “criminale”.
(Labitalia)