Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Azienda Cannizzaro e Università rinsaldano la collaborazione

Visita del rettore prof. Francesco Priolo all’Azienda ospedaliera Cannizzaro dove trovano spazio i nostri docenti, specializzandi e dottorandi, come nelle altre aziende ospedaliere del territorio

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Il Direttore Generale dott. Salvatore Giuffrida e la Direzione Strategica, i Direttori di Unità Operativa, il personale universitario e gli specializzandi dell’Azienda ospedaliera per l’emergenza Cannizzaro hanno incontrato oggi il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Catania, prof. Francesco Priolo, in visita presso l’Azienda: un’occasione – come hanno ribadito le parti – per rinsaldare la collaborazione tra le due istituzioni.
«L’Azienda Cannizzaro – ha detto in apertura il dott. Giuffrida – ha costruito nel tempo un patrimonio di eccellenze che hanno consentito di avere le migliori risorse e opportunità: la presenza del Rettore oggi è motivo di ulteriore stimolo e consapevolezza di avere il massimo sostegno dall’Università». Sull’integrazione tra Ospedale e Ateneo sono intervenuti il Direttore Sanitario, dott.ssa Diana Cinà, e il Direttore Amministrativo, dott. Giuseppe Modica, mentre il prof. Paolo Scollo, a nome dei Direttori, ha sottolineato «lo stretto legame tra ricerca e assistenza, in cui l’Azienda Cannizzaro vuole continuare a essere impegnata».
«L’Università di Catania – sono le parole con cui il prof. Priolo ha concluso gli interventi – rinnova la collaborazione con l’Azienda ospedaliera Cannizzaro dove trovano spazio i nostri docenti, specializzandi e dottorandi, come nelle altre aziende ospedaliere del territorio. Una presenza molto importante, sebbene numericamente ridotta».
Nel corso dell’incontro, è stato reso noto che è di imminente sottoscrizione da parte della Regione Siciliana il protocollo d’intesa tra l’Università di Catania e le Aziende sanitarie e ospedaliere, secondo gli obiettivi formulati dall’assessore alla Salute Ruggero Razza.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci