Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Stralunata: secondo e terzo appuntamento con la musica la letteratura contemporanea il 24 e 25 luglio

Otto scrittori, dieci musicisti, nove libri per sette sfide a singolar tenzone tra le nobili arti della musica e della parola in Piazza dei Libri a Catania. Parola d’ordine: improvvisazione!

Tempo di lettura: 5 minuti

CATANIA – Si comincia alle ore 21.00 di mercoledì 24 luglio con il secondo appuntamento della rassegna Stralunata: interamente dedicato all’arte musicale.

Lo scrittore musicologo Stefano Zenni, si incontra e si scontra con il chitarrista jazz Paolo Sorge e il batterista jazz Francesco Cusa, per raccontarci “Che razza di musica. Jazz, blues, soul e le trappole del colore”,
EDT edizioni. Un libro contro il “razzismo nella musica”, per distruggere falsi miti e luoghi comuni. Musica “nera”, “jazz bianco”, cantanti neri che possiedono il senso del “soul”, lo swing come attitudine “naturale” dei neri americani: quale fondamento hanno espressioni come queste, spesso ripetute acriticamente dal pubblico e degli addetti ai lavori? Se si spinge lo sguardo con attenzione al di là del mito della “black music”, la storia della musica e la ricerca scientifica dimostrano una realtà molto più complessa e contraddittoria. Un libro che mette radicalmente in discussione le categorie frequentemente legate al jazz e alla musica afroamericana.
Non appena la luna tornerà ad illuminare Piazza dei libri e la libreria Lunaria il pubblico si ritroverà giudice e spettatore di un nuovo duello. Alle ore 21.00 di giovedì 25 luglio il terzo appuntamento con Stralunata, che ci porterà in viaggio lungo le antiche rotte commerciali al seguito del mercante Salamon.
Lo scrittore giramondo Sal Costa, si incontra e si scontra con le percussioni orientali del musicista Riccardo Gerbino, per raccontarci il romanzo storico: “Il Mercante di Dio” I diciassette anni perduti della vita di Gesù Cristo. Bonifarro editore. Il romanzo racconta i diciassette anni perduti della vita di Gesù Cristo, anni che non compaiono in nessun Vangelo (canonico o apocrifo), né deducibili da alcuna fonte storica. È un romanzo di viaggi, avventure, amicizia, amore paterno e in qualche modo filiale. La narrazione, storicamente attendibile, ricostruisce il mondo ebraico dal quale scaturì la vita e il pensiero di Gesù e così ci svela il vero, o i veri motivi a contendere fra l’ebraismo di Gesù e quello del Sinedrio. Nel rispetto dei vangeli, l’autore, accenna qualche volta, ma senza creare contrasti, ad alcune parabole come fossero i

Riccardo Gerbino

prodromi di una maturazione a venire di un Gesù che si era allontanato dalla Galilea all’età di tredici anni, aveva viaggiato col mercante, da mercante, formandosi, conoscendo genti e culture differenti, per farvi ritorno a trent’anni, pronto al sacrificio. Ma il romanzo fa di più: ci svela un mondo antico ma sempre attuale nel quale la cultura, le religioni, la filosofia, le lingue, la scienza si muovono insieme alle merci.
Stralunato, ambizioso, anche un po’ folle visti i tempi duri, è l’ultimo progetto nato in casa Gammazita, associazione, presidio di socialità e di cultura nel quartiere del Castello Ursino: si chiama Lunaria edizioni, in omaggio all’omonima favola teatrale di Vincenzo Consolo, ed è una piccola casa editrice indipendente. Il 15 luglio 2019 ha pubblicato la sua prima opera, il volume illustrato “Trattato di Anatomia Emozionale” scommettendo su due autori catanesi: lo scrittore Andrea Pennisi e l’illustratrice Virginia Caldarella. L’obiettivo del progetto è proprio <> Dichiara Daniele Cavallaro, attivista di Gammazita.
Lunaria vuole essere il luogo di incontro tra la ricerca della qualità narrativa e i desideri dei lettori, quell’angolo di quartiere ove risiede il frammento di parola. Nasce dall’esperienza della biblioteca urbana Piazza dei libri e muove i suoi primi passi proprio spinta dalla voglia degli attivisti dell’associazione di continuare a condividere sempre più storie. Lunaria è un laboratorio culturale, ma anche una deliziosa libreria indipendente, accanto alla sede di Gammazita, in Piazza Federico di Svevia 93, a Catania.
Evento Stralunata: http://bit.ly/2xF3hfu
Indirizzo: Piazza Federico di Svevia 92 – 93, 95121, Catania, Piazza dei Libri.

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA RASSEGNA STRALUNATA

Tutti gli appuntamenti della rassegna Stralunata sono gratuiti e di piazza.

  1. 15 LUGLIO ’19 ORE 21.00 IN PIAZZA DEI LIBRI

✍️ Matteo Meschiari, antropologo scrittore

VS

🎼 Gianni Gebbia, sax alto per jazz on the road

in

📖 “L’ORA DEL MONDO”.

Una rappresentazione avventurosa, visionaria e fantastica dei paesaggi appenninici. Hacca edizioni

 

  1. 24 LUGLIO ’19 ORE 21.00 IN PIAZZA DEI LIBRI

✍️ Stefano Zenni, musicologo scrittore

 VS

🎼 Paolo Sorge, chitarra per jazz on the road

🎼 Francesco Cusa, batteria per jazz on the road

in

📖 “CHE RAZZA DI MUSICA”

Jazz, blues, soul e le trappole del colore. EDT edizioni

  1. 25 LUGLIO ’19 ORE 21.00 IN PIAZZA DEI LIBRI

✍️ Sal Costa, giramondo scrittore

            VS

🎼 Riccardo Gerbino, tablā e percussioni per musica indiana on the road

in

📖 “IL MERCANTE DI DIO”

I diciassette anni perduti della vita di Gesù Cristo. Bonifarro edizioni

  1. 1 AGOSTO ’19 ORE 21.00 IN PIAZZA DEI LIBRI

✍️ FEDERICO FINI, sceneggiatore scrittore

✍️ FRANCESCO CUSA, scrittore batterista

con 🗣️ GIUSEPPE CARBONE alla voce narrante

VS

🎼 Luciano Troja, tastiere

🎼 Emilio Galante, flauto per jazz on the road

in

📖 “CHIEDI A COLTRANE” + 📖 “RACCONTI MOLESTI” + 📖 “STIMMATE

Uomo VS Uomo contemporaneo, romanzi, racconti e poesie.

Emersioni edizioni + Eris edizioni + Algra edizioni

  1. 8 AGOSTO ’19 ORE 21.00 IN PIAZZA DEI LIBRI

✍️ Andrea Pennisi, art director, VJ, scrittore

  VS

🎼 Musicista a sorpresa

in

📖 “TRATTATO DI ANATOMIA EMOZIONALE

Segni e parole, per dar voce alle emozioni, unendo il ludico al dilettevole. Lunaria Edizioni

  1. 31 AGOSTO ’19 ORE 21.00 IN PIAZZA DEI LIBRI

✍️ Wu Ming 1, scrittore e traduttore

VS

🎼 Fabrizio Puglisi, tastiere per jazz on the road

🎼 Francesco Cusa, batteria per jazz on the road

in

📖 “LA MACCHINA DEL VENTO

Isola di Ventotene, colonia di confino degli antifascisti, 1939. Einaudi edizioni

  1. 1 SETTEMBRE ’19 ORE 21.00 IN PIAZZA DEI LIBRI

✍️ Nazim Comunale, poeta e critico musicale

VS

🎼 LELLO GIANNETTO, contrabbasso per jazz on the road

🎼 ALESSANDRO NOBILE, contrabbasso per jazz on the road

in

📖 “LEI OCEANO

Canti di amore e di non amore in versi e in fotografia. Terra di Ulivi edizioni

La manifestazione è ideata e curata da Francesco Cusa, promossa ed organizzata da Lunaria Edizioni, realizzata in collaborazione con l’associazione culturale Gammazita e la biblioteca urbana Piazza dei libri.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci