Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

La Mafia comanda a Catania?! Mario Barresi intervista Claudio Fava, Sebastiano Ardita e Maurizio Caserta

Al Teatro Machiavelli sabato 23 novembre, alle ore 19.00

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – “La Mafia comanda a Catania” è un libro di Claudio Fava, pubblicato nel 1991. Un racconto teso, lucido e impietoso, che ricostruisce dalle origini la presa del potere da parte della mafia a Catania. Una città che appare, in questo ritratto appassionante, come una metafora dell’Italia degli anni Ottanta e Novanta. La Milano del Sud che anticipa la nascita di un sistema perfetto che tiene insieme mafiosi, politici, imprenditori, giudici e giornalisti.

Riprendere quel titolo, dopo quasi tre decenni, può sembrare un deja-vu. Serve, invece, a spiegare molte cose, a ricordare, a ripetere domande che non sono più di moda: chi comanda oggi a Catania? Cosa resta della forza e impunità di quella mafia che da sempre ritiene la città una terra di saccheggio? Che ne è di quella borghesia mafiosa a lungo complice e accomodante? Esiste ancora quel sistema?

Sabato 23 novembre, alle ore 19.00 al Teatro Machiavelli, Claudio Fava, Sebastiano Ardita e Maurizio Caserta, intervistati da Mario Barresi, cercheranno le possibili risposte. Lo faranno a partire dalle pagine del libro e da quel doppio punto, esclamativo e interrogativo, aggiunto al vecchio titolo.

L’evento è promosso dal Teatro Machiavelli
in collaborazione con Fondazione Lamberto Puggelli,
Associazione “Ingresso Libero”,
Università degli Studi di Catania

TEATRO MACHIAVELLI DI PALAZZO SAN GIULIANO – Piazza Università, 13 – Catania

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci