10.1 C
Catania
sabato, Marzo 2, 2024
spot_imgspot_img
HomeProvincePalermoSegretariato Generale della Difesa/DNA e UniPa, un accordo per la riqualificazione delle...

Segretariato Generale della Difesa/DNA e UniPa, un accordo per la riqualificazione delle aree militari

Il Rettore dell’Università di Palermo, Prof. Massimo Midiri, e il Segretario Generale della Difesa e Direttore Nazionale degli Armamenti, Generale di Corpo d’Armata Luciano Portolano, hanno siglato un accordo di collaborazione per individuare percorsi virtuosi di ricerca e sviluppo sui temi della riqualificazione delle aree militari (sia di quelle in uso alla Difesa, sia di quelle dismesse o in via di dismissione perché non più utili ai fini istituzionali), con particolare interesse e riferimento agli aspetti urbanistici, ambientali e di risparmio energetico, nonché su tematiche afferenti all’innovazione tecnologica e la formazione.

Pubblicità

“Questo accordo ha una particolare rilevanza per l’ampiezza e per la specificità dei temi di comune interesse quali la valorizzazione di immobili ed infrastrutture, anche in chiave di riqualificazione urbana, e la cooperazione scientifica e tecnologica su tematiche come la Cybersecurity, l’Intelligenza Artificiale e la gestione documentale avanzata – dichiara il Rettore Massimo Midiri – A questi temi si aggiunge quello della formazione, intesa non solo nella sua accezione tradizionale ma anche in quella specificamente orientata al reskilling e all’upskilling delle competenze dei soggetti interessati. L’accordo – continua – concorre inoltre alla strategia complessiva del nostro Ateneo che intende assolvere a pieno al ruolo di motore di sviluppo dei territori nei quali opera, attraverso la creazione di sinergie tra molteplici attori. Il Segretariato Generale della Difesa – conclude il Rettore Midiri – rappresenta un indiscusso protagonista per il prestigio che è in grado di esprimere, la ricchezza di competenze ed esigenze di innovazione che lo caratterizza oltre che per il ruolo istituzionale che ricopre”.

 

 

L’accordo, promosso dal V Reparto – Innovazione tecnologica del Segretariato Generale della Difesa e dalla Direzione dei Lavori e del Demanio, oltre ai temi dell’innovazione tecnologica si focalizzerà su studi scientifici afferenti ai temi della riqualificazione delle aree militari, finalizzati in generale alla razionalizzazione, ottimizzazione e valorizzazione del patrimonio immobiliare della Difesa.

Si prevede inoltre che l’accordo porterà nuove opportunità anche in termini di utilizzo delle aree militari dismesse, contribuendo alla trasformazione e rigenerazione di interi comparti urbani con particolare attenzione agli aspetti economici, sociali ed urbanistici, nonché alle tematiche legate alla sostenibilità ambientale, migliorandone la qualità complessiva a favore di tutta la collettività. Tra gli altri temi oggetto di intesa, nel corso della riunione operativa che si è tenuta a margine dell’incontro stesso, si è anche discusso di Cybersecurity, Intelligenza Artificiale, gestione documentale avanzata, nuove frontiere dell’elettronica oltre alle tematiche inerenti alla formazione specialistica, anche in una prospettiva di formazione continua.

 

L’implementazione e la gestione di tutte le attività discendenti dall’Accordo sarà curata da un Tavolo di Lavoro, al quale prenderanno parte, oltre ai referenti dell’Università di Palermo, sia i rappresentanti della Direzione dei Lavori e del Demanio sia i rappresentanti del V Reparto – Innovazione tecnologica del Segretariato Generale della Difesa, ad hoc istituito, che si occuperà di definire gli obiettivi strategici della partnership e di fornire le linee di indirizzo specifiche per ciascuna linea progettuale.

 

Le partnership sancita rappresenta un ulteriore tassello nella costruzione di una rete scientifica Difesa-Università a livello nazionale che, oltre a rappresentare un interessante occasione di confronto tra le istituzioni che vi prendono parte, rappresenta, in concreto, un importante fattore di sviluppo del Sistema Paese.

 

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli