Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

“Glopem”, il percorso di laurea internazionale che consente il conseguimento del doppio titolo

Giovedì 24 giugno il webinar di presentazione delle sfide e delle opportunità del corso magistrale

Le sfide e le opportunità di un percorso di laurea privilegiato che permette agli studenti di conseguire, oltre alla laurea italiana, anche una laurea straniera in una delle sedi partner dell’Università di Catania.
È quanto consente il programma di doppio titolo del corso di laurea magistrale internazionale “Global Politics and EuroMediterranean Relations” del Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Catania.

Il programma sarà presentato giovedì 24 giugno, alle 15,30, online su MS Teams, nel corso del webinar dal titolo “Glopem Double Degree Info Day – Narrowing distances across Europe“.
A presentarlo, in vista della scadenza del bando per partecipare alle selezioni (25 giugno 2021), saranno la prof.ssa Francesca Longo, che presiede il corso, e la prof.ssa Stefania Panebianco (referente per la Didattica internazionale) del Dipartimento di Scienze politiche e sociali.

Insieme agli studenti già iscritti a Glopem, che per l’anno accademico in corso si sono immatricolati al 2° anno in una delle sedi consorziate, e ai referenti delle università partner – Quentin Michel dell’Université de Liège, Uwe Puetter della “Europa Universitaet Flensburg”, Emilie Frenkiel e Raphaëlle Parizet dell’Université Paris-Est Créteil – saranno presentati i percorsi di studi internazionali che gli studenti possono scegliere: “Master en Sciences Politiques” a Liège, “Master in European Studies” a Flensburg, “Master d’Etudes Européennes et Internationales – Parcours action humanitaire internationale” a Parigi.

 

 

I commenti sono chiusi.