Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Erasmus Welcome Day

4

CATANIA – Lunedì 4 marzo alle 9, nell’aula magna del Palazzo centrale, si terrà il tradizionale Welcome Day per gli studenti stranieri in arrivo a Catania grazie al Programma Erasmus Plus per trascorrere il 2° semestre accademico 2018/19 all’Università di Catania.
A dare il benvenuto ai circa settanta “Erasmus” saranno il rettore Francesco Basile, il coordinatore istituzionale Erasmus Adriana Di Stefano, il presidente dell’Ersu di Catania Alessandro Cappellani e il dirigente dell’Area della Didattica Giuseppe Caruso.
Alla manifestazione, dal titolo “#CataniaMeetsErasmus”, interverrà il dott. Matteo Mirabella che presenterà la piattaforma online “Dotters: Erasmus together”, community dove tutti gli Erasmus possono incontrarsi e scambiarsi ospitalità durante i viaggi che intraprenderanno nel corso della loro esperienza in giro per l’Europa.
Successivamente si terrà l’incontro con i coordinatori Erasmus dei singoli dipartimenti d’Ateneo: Antonella Agodi, Antonio Biondi, Giovanni Li Volti, Renata Rizzo, Massimiliano Veroux (per i dipartimenti dell’area biomedica); Emilio Castorina, Daniela Irrera (per l’area economica, legale e delle scienze sociali); Manuela D’Amore, Gaetano Lalomia, Paola Clara Leotta (per l’area umanistica); Franco Barbanera, Alberto Campisano, Caterina Carocci, Riccardo Caponetto, Agata Di Stefano, Elisabetta Paladino, Milena Rizzo, Cristina Satriano, Lucia Zappalà (per l’area scientifica e tecnologica).

L’indomani, martedì 5 marzo alle 8.30, sempre nell’aula magna del Palazzo centrale, gli studenti stranieri riceveranno una panoramica delle attività di mobilità internazionale Erasmus in Ateneo, sugli altri servizi a disposizione degli studenti stranieri (corsi di italiano, biblioteche e servizi informatici, mediatore culturale per studenti extra UE, alloggi e mense, sport) e sul programma di attività sociali e culturali organizzate in collaborazione con le associazioni studentesche Esn e Aegee. Interverranno la coordinatrice dell’Ufficio Mobilità internazionale d’Ateneo (Umi) Cinzia Tutino, il presidente del Centro di Documentazione europea (Cde) d’Ateneo Rosario Sapienza, la coordinatrice scientifica della Scuola di Lingua e Cultura italiana (Italstra) del dipartimento di Scienze umanistiche Rosaria Sardo e la funzionaria Umi Nicoleta Pascu.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci