Parco giochi
Foto archivio ©Sr.it

TREMESTIERI (CT) – L’amministrazione Rando ottiene il finanziamento regionale per la realizzazione di giochi inclusivi. Con D.D.G. n.1399 del 08/08/2019 è stato approvato l’avviso pubblico per la creazione di parchi gioco inclusivi che richiama l’articolo 31 della convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità. Tale norma riconosce al fanciullo con bisogni speciali il diritto di dedicarsi al gioco e alle attività ricreative della sua età.

Pubblicità

Tremestieri Etneo è tra i comuni finanziati e avrà pertanto la sua area giochi inclusivi, che verrà realizzata presso il Parco del Donatore, adiacente la centralissima piazza Mazzini, sede del Municipio. Soddisfazione esprime il Sindaco Santi Rando: «Avere ottenuto questo finanziamento è motivo di particolare gioia, un ulteriore passo verso la realizzazione di una Tremestieri ancora più vivibile. Creare un’area dove i bambini che noi chiamiamo “speciali” potranno giocare e divertirsi in sicurezza, è motivo di grande soddisfazione».
Aggiunge il primo cittadino:

«Desidero ringraziare il personale della settima direzione, nella persona del Dirigente Giovanni Naccarato e del Geom. Michele Platania, che hanno lavorato al progetto e l’Assessore all’arredo e decoro urbano Sebastiano Caruso che ha seguito personalmente la procedura».
Infine conclude il sindaco Rando:

«Questa nuova area attrezzata sarà motivo di gioia per tanti bambini e costituirà un ulteriore fiore all’occhiello dei nostri parchi, oltre che una ragione in più per vivere attivamente le nostre aree a verde».

COPYRIGHT SICILIAREPORT.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA