17.1 C
Catania
lunedì, Aprile 15, 2024
spot_imgspot_img
HomeProvinceCataniaAsp (Ct): arriva la firma del contratto per 300 operatori

Asp (Ct): arriva la firma del contratto per 300 operatori

Sono 300 gli operatori che dal prossimo 1 marzo saranno immessi in servizio all’Asp di Catania. Per 201 di loro la firma del contratto a tempo indeterminato è arrivata al termine delle procedure di stabilizzazione previste nel cosiddetto Decreto Milleproroghe del 2023

Sono 300 gli operatori che dal prossimo 1 marzo saranno immessi in servizio all’Asp di Catania. Per 201 di loro la firma del contratto a tempo indeterminato è arrivata al termine delle procedure di stabilizzazione previste nel cosiddetto Decreto Milleproroghe del 2023, con la maturazione di 18 mesi di anzianità di servizio di cui 6 mesi svolti durante il periodo dell’emergenza Covid-19; 99, invece, sono stati assunti dai Concorsi di bacino Sicilia Orientale per infermieri e operatori socio sanitari, con l’Asp di Catania azienda capofila.
«Sono contento che nei primi giorni del mio mandato possa gioire di queste assunzioni e di queste stabilizzazioni – ha detto il manager Giuseppe Laganga Senzio, rivolgendo il saluto di benvenuto ai neo assunti -. Voglio ringraziare gli Uffici per il lavoro svolto. Immettiamo nuova linfa nell’organizzazione e valorizziamo le esperienze maturate in un’ottica di miglioramento continuo dei servizi».

Pubblicità

 

Presenti alla firma dei contratti, il direttore dell’UOC Risorse umane, Santo Messina; il dirigente responsabile dell’UOS Gestione personale dipendente, Giuseppe Longo; il dirigente responsabile dell’UOS Acquisizione personale dipendente, Fabrizia Tiralongo.

Stabilizzazioni
Questa mattina, presso la Direzione dell’UOC Risorse Umane, hanno firmato il contratto di lavoro 7 ostetriche, che si aggiungono al lungo elenco delle stabilizzazioni che hanno interessato: 18 assistenti sociali, 1 educatore professionale, 102 infermieri, 42 operatori socio sanitari, 15 tecnici della prevenzione, 7 tecnici di laboratorio biomedico e 9 tecnici di radiologia medica.

 

 

Assunzioni dai Concorsi di bacino
Per quanto riguarda, invece, i Concorsi di bacino, all’Asp di Catania sono stati assunti 25 infermieri e 74 operatori socio sanitari.
Sono stati inoltre assegnati, sempre dai Concorsi di bacino:
• 86 infermieri e 8 OSS all’ARNAS “Garibaldi”
• 31 infermieri e 21 OSS all’AOU “Policlinico-San Marco” di Catania
• 12 infermieri e 15 OSS all’AOE “Cannizzaro”
• 8 infermieri e 2 OSS all’Asp di Enna
• 9 infermieri e 10 OSS all’AOU “Policlinico” di Messina
• 14 OSS all’Asp di Ragusa.

 

 

Nuove stabilizzazioni in programma
L’1 aprile saranno, inoltre, immessi in servizio presso l’Azienda sanitaria etnea ulteriori 74 operatori del ruolo tecnico e professionale, anch’essi impegnati durante il periodo pandemico, che fanno salire a circa 600, gli operatori stabilizzati, fra personale dirigenziale e del comparto, che sono stati impegnati nella fase di emergenza Covid.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli