Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Esenzione ticket per reddito. Scadenze prorogate al 30 giugno 2020

Il Decreto dell’Assessore regionale della Salute n. 225/2020 proroga al 30 giugno 2020, la scadenza dei certificati annuali di esenzione ticket per reddito (codici esenzione E01, E02, E03, E04)

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Con Decreto dell’Assessore regionale della Salute n. 225/2020 è stata prorogata al 30 giugno 2020, la scadenza dei certificati annuali di esenzione ticket per reddito (codici esenzione E01, E02, E03, E04).
Qualora si siano modificate le condizioni reddituali o di stato civile comportanti la perdita del diritto, l’assistito ha l’obbligo di non avvalersi dell’esenzione. Un eventuale utilizzo improprio comporta l’applicazione delle relative sanzioni previste dalla normativa vigente.
Pertanto si raccomanda ai cittadini di non recarsi agli sportelli per il rinnovo di tali certificazioni.

Inoltre, per:
1. attivare l’esenzione per la prima volta;
2. comunicare di non avere più diritto all’esenzione per perdita dei requisiti
l’assistito dovrà inviare richiesta al Distretto sanitario territorialmente competente ai seguenti indirizzi di posta elettronica:
– Distretto sanitario di Catania: sceltaerevoca.catania@aspct.it
– Distretto sanitario di Acireale: sceltaerevoca.acireale@aspct.it
– Distretto sanitario di Adrano: sceltaerevoca.adrano@aspct.it
– Distretto sanitario di Bronte: sceltaerevoca.bronte@aspct.it
– Distretto sanitario di Caltagirone: sceltaerevoca.caltagirone@aspct.it
– Distretto sanitario di Giarre: sceltaerevoca.giarre@aspct.it
– Distretto sanitario di Gravina di Catania: sceltaerevoca.gravina@aspct.it
– Distretto sanitario di Palagonia: sceltaerevoca.palagonia@aspct.it
– Distretto sanitario di Paternò: sceltaerevoca.paterno@aspct.it.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci