HomeRubrichePenneagramXVI Edizione Memorial Mariano Ventimiglia al Palazzo Pulvirenti di Pedara

XVI Edizione Memorial Mariano Ventimiglia al Palazzo Pulvirenti di Pedara

Concorso letterario e collettiva d'arte visiva dedicati al maestro scultore scomparso, aperta al pubblico dal 7 al 14 novembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.30

Il Circolo Letterario Pennagramma, l’associazione culturale Paternesi.com e il Comune di Pedara sono lieti di annunciarvi la XVI edizione del Memorial Mariano Ventimiglia, collettiva e concorso d’arte visiva e letterario dedicata al maestro scultore scomparso. Quest’anno a causa dei danni subiti al Palazzo delle Arti di Paternò durante gli eventi atmosferici eccezionali di cui è stata vittima tutta la Sicilia orientale, questa XVI edizione si svolgerà al Palazzo Pulvirenti di Pedara (CT), in corso Ara Di Giove n. 126. La collettiva abbraccerà le categorie artistiche di pittura, scultura, fotografia, installazione, design del tessuto, ceramica, ceramica su pietra lavica, disegno e grafica d’arte e sarà aperta al pubblico dal 7 al 14 novembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.30

Pubblicità

– Sabato 13 novembre dalle ore 18.00 alle ore 21.30: presentazioni di opere letterarie presso la sala “Conchita D’Agata” del Centro Expo di Pedara, in piazza del Popolo dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15 alle ore 21.30.

– Sabato 27 novembre dalle 18 alle ore 21.30: premiazione presso la sala “Conchita D’Agata” del Centro Expo di Pedara, in piazza del Popolo.

 

Il montaggio della collettiva d’arte è previsto dal 4 novembre al 6 novembre dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e le opere d’arte dovranno essere consegnate rigorosamente dal 4 al 5 novembre presso il Palazzo Pulvurenti, lo smontaggio invece è previsto dal 15 al 19 novembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e gli artisti dovranno ritirare le opere dal 15 al 17 novembre. Gli artisti potranno partecipare alla collettiva e concorso d’arte visiva con un massimo di tre opere, di cui solo due in concorso. Per quanto riguarda le categorie pittura, fotografia, disegno, grafica d’arte, design del tessuto, incisione e pietra lavica ceramizzata, le opere non dovranno superare le misure di 1,50 × 1,50 (possibili eccezioni saranno al vaglio degli organizzatori), per la categoria scultura, installazione e ceramica usuale, le opere non dovranno superare i 1,50 di altezza e larghezza. Le opere che saranno appese alle pareti dovranno avere rigorosamente degli agganci ( anelli a D o di altro genere ) ed è preferibile che l’artista si munisca anche di catene da esposizione per ottimizzare il lavoro degli organizzatori.

Gli artisti dovranno anche inviare all’indirizzo email educando@tiscali.it una foto nitida dell’opera d’arte visiva che partecipa al concorso in modo da facilitare la valutazione dei giudici e da pubblicarle sulla pagina Facebook ufficiale del Memorial Mariano Ventimiglia e tutti i dati relativi all’opera, ovvero: titolo dell’opera, anno di creazione, tecnica utilizzata e misure. All’interno del Palazzo Pulvirenti verranno inoltre esposte alcune opere del maestro scultore Mariano Ventimiglia. La quota di partecipazione per la collettiva e concorso d’arte visiva sarà di 5 euro per ogni opera in concorso. I giudici del concorso d’arte visiva saranno: l’artista taorminese Ghumbert Di Cattolica (presidente di giuria), Valentina Certo, docente di Tecniche Espressive ed Educazione all’immagine presso Università Lumsa di Palermo, e Antonio Massimino, professore e preside del Liceo Artistico Emilio Greco di Catania. Per quanto riguarda il concorso letterario non è prevista alcuna quota di partecipazione e così come lo scorso anno, una giuria competente composta dagli scrittori del Circolo Letterario Pennagramma Antonio Sozzi, Simona Zagarella, Cirino Cristaldi e dal presidente dell’associazione culturale Mascalucia.Doc Francesca Cali’ valuterà poesie e racconti brevi. Le poesie (a tema libero) non dovranno superare una pagina Word e il carattere non dovrà superare il 12.

I racconti, invece, il cui tema di questa edizione sarà “La resilienza”, non dovranno superare le tre pagine Word e, come per le poesie, il carattere dovrà essere il 12. Gli scritti che si vorranno proporre al concorso letterario dovranno essere inviati all’indirizzo email educando@tiscali.it indicando nome e cognome e località di residenza e non oltre l’1 novembre. Come ogni anno siamo orgogliosi di avere come nostre partnership: l’associazione culturale Centro Studi Omniarteventi del Prof. Salvo Luzzio, la Junior Art Academy della dottoressa Grazia Trovato, l’associazione culturale Mascalucia.Doc della dott.ssa Francesca Cali’, l’associazione culturale No_Name dello scrittore del Circolo Cirino Cristaldi e infine il quotidiano online Sicilia Report (nostro mediapartner). Durante la serata di Sabato 27 novembre ( che verrà moderata dalla scrittrice del Circolo Letterario Pennagramma Simona Zagarella) si provvederà anche a consegnare i premi dei vincitori della scorsa edizione del Memorial Mariano Ventimiglia. Aspettiamo dunque con entusiasmo la vostra partecipazione, c’è sempre dentro di noi un artista sopito che vuol emergere, farsi conoscere, magari questa è l’occasione giusta.

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Sicilia Report TV

Ultimissime

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli