Sicilia Report
Sicilia Report

Trapani
Rapina e tenta di sequestrare donna in pieno centro, arrestato

Dopo averle messo una mano davanti la bocca per impedirle di chiedere aiuto il rapinatore intimò alla vittima di mettere in moto la vettura, ma la donna riuscì a divincolarsi e a fuggire

Palermo, 1 feb. – Con l’accusa di rapina e tentato sequestro di persona i carabinieri hanno arrestato a Trapani un 26enne in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del locale Tribunale. Per gli investigatori il giovane è l’autore di una rapina messa a segno lo scorso 5 gennaio, quando una donna fu aggredita da un uomo salito a bordo della auto della vittima mentre si accingeva a ripartire dopo una sosta nei pressi di un distributore automatico nel centro città.

Bottone 980×300

Dopo averle messo una mano davanti la bocca per impedirle di chiedere aiuto il rapinatore intimò alla vittima di mettere in moto la vettura, ma la donna riuscì a divincolarsi e a fuggire. A quel punto il 26enne si è appropriato della borsa, lasciata dalla malcapitata all’interno dell’auto, facendo poi perdere le proprie tracce. Dopo le formalità di rito, il giovane è stato condotto in carcere.
(Adnkronos)

Commenti