13.6 C
Catania
giovedì, Febbraio 22, 2024
spot_imgspot_img
HomeProvinceCataniaSan Giovanni Galermo, liti in famiglia: fratello terrorizza e minaccia, arrestato

San Giovanni Galermo, liti in famiglia: fratello terrorizza e minaccia, arrestato

CATANIA – Nella serata di domenica personale delle volanti è intervenuto presso un’abitazione ubicata nella zona di San Giovanni Galermo, ove una donna aveva richiesto su linea di emergenza l’intervento della polizia perchè terrorizzata dal comportamento del fratello.
Immediatamente giunti sul posto, gli operatori prendevano contatti con la signora che raccontava che, poco prima, il fratello, residente nell’appartamento ubicato al piano superiore, con il quale vi erano state pregresse liti per questioni ereditarie, aveva rivolto al marito della donna frasi minacciose; al fine di evitare lo scoppio di una lite, il marito, ignorandolo, si allontanava appiedato dall’abitazione, ma pochi istanti dopo la signora vedeva il fratello partire in sella alla sua moto e, temendo che potesse raggiungere ed aggredire il marito, chiamava immediatamente il 112NUE. Mentre la donna era in linea con la polizia, il fratello faceva ritorno presso l’abitazione e, dopo aver suonato insistentemente il citofono di casa della signora, con un oggetto contundente iniziava a colpire la porta a vetri posta a protezione della porta blindata per accedere all’appartamento.

Pubblicità

 

 

 

 

In sede di formalizzazione della denuncia la vittima e il marito riferivano di una serie di episodi di violenza e di atti persecutori che l’uomo già a partire dal 2017 aveva posto in essere nei confronti di entrambi e di un terzo fratello, a causa di una diatriba insorta per la divisione ereditaria dell’immobile ove vivono. Altresì, a supporto della denuncia producevano le immagini di quanto accaduto nel pomeriggio, che immortalavano le azioni poste in essere da reo.

A seguito di quanto accertato l’uomo, classe 1971, veniva tratto in arresto e su disposizione del PM di turno sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso una diversa abitazione in attesa dell’udienza di convalida innanzi al GIP.

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli