Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Crisi d’impresa e appalti pubblici: commercialisti e costruttori a confronto

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – I costruttori edili dell’Ance di Catania e i professionisti dell’Ordine etneo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabilia confronto su un tema di grande attualità: il cambiamento per le imprese che operano negli appalti pubblici alla luce del nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza. Il momento d’incontro si svolgerà lunedì 17 febbraio, alle 15.30, nella sede dell’Ance (viale V. Veneto 109) con l’obiettivo di fornire un quadro generale delle nuove disposizioni in chiave applicativa, analizzando le eventuali problematiche.

La riforma delle procedure concorsuali mira ad affrontare in via preventiva lo stato d’insolvenza rispetto all’intervento dell’autorità giudiziaria, gestendo le situazioni di “allerta”. In questo scenario un ruolo importante è attribuito agli organi di controllo, quasi sempre composti da commercialisti, ma anche all’imprenditore e alla sua capacità di dotarsi di un assetto organizzativo adeguato alla propria impresa, in vista della rilevazione tempestiva della crisi e della perdita di continuità aziendale. Interverranno i presidenti Giuseppe Piana(Ance Catania) e Giorgio Sangiorgio (Ordine Commercialisti), mentre le relazioni saranno affidate al commercialista Dario Scelfo e all’avvocato Fabrizio Belfiore.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci