Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

“Promises”: la nuova collettiva di TemporarYoung a Palazzo della Cultura

Dal 15 dicembre al 19 gennaio all'interno del progetto di Marco Magnano San Lio

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – “Un momento promettente per l’arte, una giovane generazione di artisti si propone nel variegato e complesso mondo dell’arte contemporanea”. Così Giacomo Fanale presenta Promises, la nuova mostra collettiva di TemporarYoung di cui è curatore e che dal 15 dicembre al 19 gennaio sarà ospitata a Palazzo della Cultura.
“Nuova linfa, nuova creatività si scorge all’orizzonte – prosegue l’architetto Fanale – espressione consapevole delle esperienze di generazioni di artisti che l’hanno preceduta e che hanno segnato la storia dell’arte, e Catania ne è palcoscenico”.
La mostra – che sarà inaugurata domani 15 dicembre alle ore 18.00 – nasce all’interno del progetto mecenatico di Marco Magnano San Lio che, con Daniela Arionte ed il Maestro Franco Politano, si dedica da tempo al sostegno e valorizzazione di giovani artisti, contribuendo alla loro affermazione organizzando eventi e curando un’apposita sezione nell’ambito della rassegna WonderTime.

In esposizione ci saranno le opere di 14 giovani artisti: Mikhail Albano, Antonella Barba, Vincenzo Barba, Silvia Berton, Sebastiano Caldarella, Alessandra Castronuovo, Francesco De Cristofaro, Stefania Di Filippo, Demetrio Di Grado, Giusy Grande, Francesco Lo Cicero, Filippo Papa, Alessandro Romeo e Filippo Santangelo.

Presenti all’opening, oltre che Giacomo Fanale, Marco Magnano San Lio, Daniela Arionte e Franco Politano anche l’assessore regionale Turismo Sport e Spettacolo Manlio Messina e l’assessore alla Cultura del Comune di Catania Barbara Mirabella.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci