Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Prima tappa a Catania della mostra “Cicatrici” alla GAM

Lunedì 15 Luglio alle ore 18.30 nella Galleria d’Arte Moderna in via Castello Ursino 32

14

CATANIA – Lunedì 15 Luglio alle ore 18.30 nella Galleria d’Arte Moderna in via Castello Ursino 32 aprirà i battenti la mostra “Cicatrici” che racconta il lavoro e l’esperienza dei ricercatori e degli studenti della +LAB, il laboratorio di stampa 3D del Politecnico di Milano e di giovani B.Livers, ragazzi affetti da gravi patologie croniche.

In un percorso di un anno i B.Livers con l’aiuto dei giovani del + LAB hanno immaginato e poi scolpito in 3D le proprie cicatrici su due icone della bellezza, la Venere di Milo e il David di Michelangelo.

La mostra esposta per la prima volta alla Triennale di Milano, diventa itinerante grazie all’accoglienza di Catania che ospiterà la prima tappa di questo viaggio.

“Cicatrici” resterà aperta dal 16 al 20 Luglio alla GAM con ingresso gratuito.

Per l’intera durata della mostra, che sarà inaugurata alla presenza del sindaco Salvo Pogliese, i visitatori saranno accolti da giovani B.Livers che li guideranno nel percorso espositivo e potranno partecipare ad un calendario di incontri in cui diversi protagonisti e realtà del territorio si confronteranno sul tema della fragilità.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci