Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Pubblicità

Micheleros: la via San Michele in festa per Wondertime

33

CATANIA – Il cuore di Eros tornerà a battere domani pomeriggio a partire dalle 18, lungo la storica via San Michele che per un giorno si aprirà a performance artistiche, musica e mostre, con lo spettacolo “Micheleros”.
Un evento all’insegna del grande pubblico, grazie anche alla chiusura della strada al traffico veicolare, che consentirà a centinaia di cittadini e turisti di poter tranquillamente passeggiare lungo questo percorso d’arte.
Aperte tutte le botteghe dell’associazione San Michele Art Power, che, sin da subito, hanno deciso di abbracciare questo progetto, seguendo le proprie peculiarità, declinando l’eros a seconda della loro sensibilità artistica, in una visione comune, dove diverse identità si trovano insieme nella stessa “strada”.
In questo viaggio emozionale sarà possibile ammirare all’interno della galleria Arionte Arte contemporanea, “Il coraggio delle proprie ossessioni” di Giovanni Testori, a cura di Vincenzo Sanfo e la mostra collettiva “Le stanze di Eros”. Da Kōart: unconventional place, la mostra personale di Matteo Mauro “Il mio barocco – la sala degli specchi”, a cura di Daniela Vasta e Federica Santagati.
Cari & Rari ospiterà “Cover in love”, l’atelier Antonio Recca la collezione privata, “Le rose di Eros” di Tony Leone, a cura di Orazio Crispo. “Shape of love” sarà in scena da Folk e da Spot22 e Viū , “Mostrami”1890/1960,old cameras & red light”.
Tabaré sarà caratterizzata da una particolare mostra collettiva di Lina Lizzio, Marisa Casaburi, Ljubiza Mezzatesta, Sandra Virlinzi, Danilo Aglianò, Mariagrazia Pellegrino e Antonio Corselli dal titolo “Sexhybition” e poi ancora la mostra personale di Maria Marletta, “ My soul forever”. Infine da Uao, “Uta dag +uao+love= ♥”.
Ad impreziosire la kermesse, divertenti e magnetici show cooking, a cura degli chef della “Cucina dei colori”, Salvo Pistorio e Giuseppe Cavallaro, che daranno prova delle loro abilità culinaria in “Assaggiamoci”. Sperimentazioni di gusto all’insegna dell’eros tra suggestioni e sensualità, tutte rigorosamente made in Sicily.
Attesissima anche la performance di danza dell’accademia TMB di Silvana Lo Giudice, in programma per le 20 e in esclusiva assoluta alle 21, il concerto lirico Belliniano all’interno della Pinacoteca “Nunzio Sciavarrello”, che si aprirà al pubblico solo per la rassegna WonderTime.
Ma le meraviglie non si fermano qui. Alle 21 all’interno del convitto Cutelli, in scena la “Sicula Butoh” con lo spettacolo “Anime”, a cura di Valeria Geremia. Un’installazione creativa che vede la collaborazione di vari artisti italiani ed internazionali, in un connubio di anime svelate, tra corpi sacri che danzano nelle antiche architetture, luoghi che si colorano di vite vissute, quiete ed eccesso, meditazione e suono, sacro e profano in un magico luogo della Civita.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci