Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Da domenica 29 settembre si festeggia il ventennale INGV a Roma e in tutte le altre sedi

Un Open Day straordinario in occasione del Ventennale (1999-2019) dalla sua costituzione nelle giornate di domenica 29 settembre, lunedì 30 settembre e martedì 1° ottobre. Cinque percorsi espositivi dedicati alle ricerche sull’ambiente, sui vulcani e sui terremoti

ROMA – Domenica 29 settembre 2019, la sede centrale dell’INGV aprirà le sue porte al pubblico dalle 10:00 alle 19:00 con un Open Day straordinario in occasione del Ventennale dalla sua costituzione nelle giornate di domenica 29 settembre, lunedì 30 settembre e martedì 1° ottobre p.v. che vedrà la partecipazione del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa e del Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Lorenzo Fioramonti. Verranno presentate le molteplici attività dell’Ente attraverso cinque percorsi espositivi dedicati alle ricerche sull’ambiente, sui vulcani e sui terremoti. Nella sala conferenze si terranno incontri divulgativi con gli intermezzi musicali curato dall’associazione Emusic che realizza, tra l’altro, musica utilizzando i suoni della Terra.
Verranno aperte le porte della nostra Sala di monitoraggio sismico e da maremoto. In tutti i percorsi sono previsti spazi dedicati ai bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni.
Mentre i bambini più piccoli ed i ragazzi più grandi potranno visitare i percorsi insieme ai loro genitori.
Le prenotazioni per i percorsi saranno effettuate direttamente all’arrivo in Istituto.
L’Istituto, nato con il D.Lgs. n. 381 del 29 settembre 1999 dalla fusione di cinque Enti, l’Istituto Nazionale di Geofisica di Roma (ING), l’Osservatorio Vesuviano di Napoli (OV), l’Istituto Internazionale di Vulcanologia di Catania (IIV), l’Istituto di Geochimica dei Fluidi di Palermo (IGF) e l’Istituto di Ricerca sul Rischio Sismico di Milano (IRRS), organizza una serie di incontri, convegni e presentazioni che si svolgeranno nelle diverse sedi dell’Ente.

Pubblicità

1999-2019 VENT’ANNI DELL’INGV
In viaggio verso il futuro | l’evoluzione delle Geoscienze. Il 29 settembre del 1999, con Decreto Legge n. 381, il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi istituiva l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, che rappresenta la sintesi istituzionale di cinque enti già operanti nell’ambito delle discipline geofisiche e vulcanologiche: l’Istituto Ricerche sul Rischio Sismico del CNR di Milano, l’Istituto Nazionale di Geofisica di Roma, l’Osservatorio Vesuviano di Napoli, l’Istituto di
Geochimica dei Fluidi del CNR di Palermo, l’Istituto Internazionale di Vulcanologia del CNR di Catania.
Per ricordare questa ricorrenza l’INGV propone una serie di eventi a carattere istituzionale, scientifico e divulgativo che si svolgeranno nella sede di Roma dal 29 settembre al 1° ottobre 2019, per proseguire nelle settimane successive nelle sezioni e nelle sedi dell’Ente.
PROGRAMMA
29 Settembre 2019
10-19 Open-day: l’INGV sarà aperto al pubblico il giorno 29 settembre, dalle 10 alle 19. Il pubblico avrà l’occasione di avvicinarsi e conoscere la ricerca scientifica e le attività di monitoraggio dell’INGV. Sono in programma tre percorsi tematici, curati dai ricercatori dei dipartimenti Ambiente, Vulcani e Terremoti, dove attraverso immagini, filmati, storie e racconti (storytelling) saranno presentate le attività dell’INGV. Ogni percorso prevede uno spazio dedicato ai bambini ed ai ragazzi con giochi ed attività pratiche. Il percorso del Dipartimento Terremoti comprende la visita alla sala di monitoraggio sismico e da tsunami.
Contemporaneamente ai percorsi, in sala conferenze, in blocchi di circa 30 minuti, si alterneranno ricercatori che racconteranno con una prospettiva personale e temporale il
passato, il presente e il futuro della ricerca scientifica e della sorveglianza sismica, vulcanica e ambientale dell’INGV.
Percorso Ambiente [II piano] Durata: 50 minuti
Percorso Terremoti [I piano] Durata: 50 minuti
Sala Sismica e Saletta Aki [I piano] Durata: 40 minuti
Sala Conferenze [I piano] Durata: 70 minuti

30 Settembre 2019 [10.00 – 12.30]
09-12 Percorsi tematici su Ambiente, Terremoti, Vulcani e Sala di Monitoraggio
10.00 Caffè di benvenuto
10.30 Benvenuto del Presidente e del Direttore Generale dell’INGV Prof. Carlo Doglioni, Dr.ssa Maria Siclari
10.40 Le attività dei Dipartimenti Ambiente, Terremoti e Vulcani Dr. Leonardo Sagnotti Highlights a cura del Dipartimento Ambiente
10.50 Le ricerche nelle aree polari Dr.ssa Giorgiana De Franceschi
10.55 Clima-paleoclima Dr. Fabio Florindo
11.00 Oceanografia Dr.ssa Simona Simoncelli
11.05 EMSO, consorzio europeo osservazioni multidisciplinari in mare Dr.ssa Laura Beranzoli
11.10 Prospezioni geofisiche per l’ambiente Dr. Marco Marchetti
11.15 Inquinamento da polveri sottili – Biomonitoraggio magnetico con Foglie e licheni Dr. Aldo Winkler
11.20 Geotermia (energie rinnovabili) Dr.ssa Monia Procesi
11.25 Il Centro Allerta Tsunami Dr. Alessandro Amato
11.30 Collegamento da Palermo con International Conference of Gas Geochemistry 15 Dr. Franco Italiano
11.35 Intervento del Presidente dell’ISPRA Dr. Stefano Laporta
11.40 Intervento del Capo Dipartimento Casa Italia Cons. Roberto Giovanni Marino
11.45 Conclusioni del Ministro dell’Ambiente Ministro Sergio Costa
12.00 Aperitivo

30 Settembre 2019 [14.30 – 18.30] Aria e Terra
14.30 Dall’ING all’INGV Dr. Antonio Meloni
14.50 Introduzione della sessione scientifica dedicata a Ambiente, Terremoti, Vulcani Dr. Leonardo Sagnotti, Dr.ssa Rita Di Giovambattista, Dr. Augusto Neri
15.10 Geochimica per l’ambiente Dr. Marcello Liotta
15.30 La Sorveglianza sismica del Territorio Nazionale e le Reti di monitoraggio (multiparametrico) Dr. Salvatore Stramondo
15.50 La meteorologia spaziale a supporto dell’aviazione civile Dr. Vincenzo Romano
16.10 Geotermia Dr.ssa Monia Procesi
16.30 Coffee break
16.50 Misure di Radon indoor Dr. Luca Pizzino, Dr.ssa Alessandra Sciarra
17.10 Una regia contro le catastrofi naturali: il progetto europeo Aristotele Dr. Alberto Michelini
17.30 Geologia dei terremoti, quando le faglie attraversano i vulcani Dr. Raffaele Azzaro
17.50 Il ruolo della geodesia nello studio dei terremoti D r . E n r i c o Serpelloni
18.10 I terremoti a Roma: il contributo della sismologia storica alla stima della pericolosità sismica Dr. Andrea Tertulliani
18.30 L’Aquila, a dieci anni dal terremoto, progressi nella sismologia, geodesia, geologia Dr.ssa Luisa Valoroso

1 Ottobre 2019 [10.30 – 12.30]
09-12 Percorsi tematici su Ambiente, Terremoti, Vulcani e Sala di Monitoraggio
10.00 Caffè di benvenuto
10.30 Benvenuto del Presidente e del Direttore Generale dell’INGV Prof. Carlo Doglioni, Dr.ssa Maria Siclari
10.40 Le attività dei Dipartimenti Ambiente, Terremoti e Vulcani Dr.ssa Rita Di Giovambattista, Dr. Augusto Neri Highlights a cura dei Dipartimenti Terremoti e Vulcani
10.50 EPOS, l’infrastruttura di ricerca pan-europea per le scienze della Terra solida Dr.ssa Carmela Freda
10.55 Monitoraggio sismico e da tsunami Dr. Salvatore Stramondo
11.00 Dallo studio delle sequenze sismiche ai Near Fault Observatories: l’importanza dell’alta risoluzione e della multidisciplinarietà. Dr. Lauro Chiaraluce
11.05 Da cacciatori di fulmini a piloti di droni: il monitoraggio dei vulcani campani Dr.ssa Francesca Bianco
11.10 Lo Stromboli e l’eruzione del 3 luglio 2019 Dr. Eugenio Privitera
11.15 I vulcani sottomarini [in collegamento da ICGG15 dal Castello di Milazzo] Dr. Franco Italiano
11.20 Comandante Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari dei Carabinieri Gen. C.A. Ciro D’Angelo
11.25 Intervento del Capo Dipartimento della Protezione Civile Dr. Angelo Borrelli
11.30 Intervento del Presidente del CNR e Presidente della Consulta degli EPR Prof. Massimo Inguscio
11.35 Presidente dell’Accademia Nazionale dei XL, consigliere dell’Accademia Nazionale dei Lincei Prof. Annibale Mottana
11.40 Conclusioni del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ministro Lorenzo Fioramonti
12.00 Aperitivo

1 Ottobre 2019 [14.30 – 18.00] Acqua e Fuoco
14.00 Benvenuto del Presidente e del Direttore Generale dell’INGV al Presidente del Consiglio dei Ministri [in Sala Sismica] Prof. Carlo Doglioni, Dr.ssa Maria Siclari
14.20 Visita alla Sala Sismica, ai Laboratori di Paleomagnetismo e Alte Pressioni Alte Temperature Dr. Salvatore Stramondo, Dr. P. Scarlato, Dr. A. Winkler
14.50 La nascita dell’INGV Prof. Franco Barberi
15.10 Intervento del Presidente del Consiglio dei Ministri [Sala Conferenze] Presidente Giuseppe Conte
15.25 Collegamento con Sala del camino del Castello di Milazzo ICGG15
15.30 Introduzione della sessione scientifica dedicata a Ambiente, Terremoti, Vulcani Dr. Leonardo Sagnotti, Dr.ssa Rita Di Giovambattista, Dr. Augusto Neri
15.50 L’Etna: passato, presente e futuro Dr. Stefano Branca
16.10 Un nuovo sguardo sulle eruzioni nel mondo Dr. Jacopo Taddeucci
16.30 Simulare i vulcani al calcolatore Dr. Tomaso Esposti Ongaro
16.50 Oceanografia Dr. Simoncelli BO
17.10 Coffee break
17.40 EMSO “European Multidisciplinary Seafloor and water-column Observatory” Dr. Laura Beranzoli
18.00 IRON (Italian Radon mOnitoring Network) La rete italiana per il monitoraggio del gas radon Dr. Antonio Piersanti
18.20 La percezione dei rischi naturali Dr.ssa Federica La Longa

Le manifestazioni per la ricorrenza del nostro Ventennale proseguiranno in tutte le Sezioni e Sedi dell’INGV secondo un calendario di eventi che sarà via via comunicato.

[wp-embedder-pack width=”100%” height=”400px” download=”all” download-text=”PROGRAMMA” attachment_id=”45096″ /]

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: