Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Belpasso: presentazione della scultura monumentale per il 350esimo dell’eruzione dell’Etna

Per l'occasione un coro di poeti etnei leggeranno propri componimenti dedicati al Vulcano

BELPASSO (CT) – Venerdì 5 luglio verrà presentata ufficialmente l’opera monumentale presso cava dei Fratelli Grasso Basalti, che ricorda la devastante eruzione dell’Etna del 1669 che distrusse Belpasso. L’evento, inserito nell’ambito del settimo “Simposio internazionale di scultura”e in quello del progetto “Belpasso città delle cento sculture” è stato voluto per ricordare il 350esimo anniversario della devastante eruzione. Da un’idea del professore Antonio Portale (docente dell’Accademia di Belle arti di Catania) che rappresenta la ninfa Etna, figlia di Gea e di Urano, in forma di figura che si fonde con il magma il quale è stato coadiuvato dagli allievi Federico Alibrio, Giulia Barbuzza e Sebastiano Tanasi. Per l’occasione un coro di poeti etnei leggeranno propri componimenti dedicati al Vulcano.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: