12.3 C
Catania
venerdì, Marzo 1, 2024
spot_imgspot_img
HomeEsteriUcciso un altro giornalista in Messico, il sesto da inizio anno

Ucciso un altro giornalista in Messico, il sesto da inizio anno

Città del Messico, 11 feb. (Adnkronos/Europa Press) – Ancora un giornalista ucciso in Messico, il sesto dall’inizio dell’anno. Heber López Vásquez di Rcp Noticias è stato assassinato a colpi d’arma da fuoco nella notte nella zona Espinal a Salina Cruz, nello stato di Oaxaca. Due persone sono state arrestate dopo l’omicidio del reporter, assassinato nel suo studio di registrazione, come hanno riportato Rcp Noticias e il giornale Milenio. Secondo il Diario de Yucatán, il giornalista aveva ricevuto minacce per il suo lavoro, per le denunce di atti di corruzione da parte di funzionari locali.

Pubblicità

 

Il Messico è considerato uno dei Paesi più pericolosi al mondo per i giornalisti. Da inizio anno sono stati uccisi a Tijuana la giornalista Lourdes Maldonado, il fotoreporter Margarito Martínez Esquivel e il giornalista Marco Ernesto Isla, che aveva già interrotto la professione per ‘motivi personali’, il collega José Luis Gamboa a Veracruz e il cronista Roberto Toledo a Zitacuaro. A fine gennaio ci sono state proteste dei cronisti e della società civile. Secondo il Comitato per la protezione dei giornalisti (Cpj) negli ultimi 30 anni sono stati circa 140 i giornalisti assassinati in Messico.

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli