Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280
Anna Maugeri Russo

Prontigen protegge la cultura e promuove le ripartenze

L’imprenditrice siciliana, Anna Maugeri Russo, porta avanti un nuovo concetto di impresa capace di far rete con altre aziende, di diventare mecenate di cultura e bellezza ed esser volano di ricchezza per la nostra Terra

Prontigen protegge la cultura e promuove le ripartenze. Sin dall’inizio, l’igienizzante al 100% naturale,  nato nel periodo di stasi causato dalla pandemia, ma da subito rivoluzionario e ideato dall’imprenditrice Anna Maugeri Russo per proteggere e sostenere, si è distinto per essere innovativo e scrigno di significati importanti. Questo perché l’ideatrice, oltre a sostenere molte iniziative solidali, ricordiamo quella di ogni Natale per la Caritas della Parrocchia “San Giovanni Apostolo” di Catania che vede la Distilleria Russo Siciliano impegnata in silenzio, insieme ad altre aziende, nel corposo contributo in prodotti per i pacchi dono natalizi ai circa 550 assistiti della Parrocchia, vuol essere pioniera di un nuovo “Rinascimento”, affinché gli imprenditori possano essere anche mecenati e leve nel risvegliare e riportare la bellezza e l’importanza delle iniziative culturali.
Così, già da subito, RussoSan ha fornito gratuitamente Prontigen igienizzante naturale alla scuola di Santa Venerina, al plesso di Dagala del Re dell’Istituto Comprensivo di Santa Venerina. Perché Prontigen nasce da una madre, prima ancora che da un’imprenditrice. Per questo, Anna Maugeri Russo, ha pensato ad un igienizzante che fosse protettivo e, al tempo stesso, privo di sostanze nocive per la salute, un prodotto al 100% naturale. Sempre per l’Istituto Comprensivo Statale di Santa Venerina Prontigen è sponsor tecnico dell’importante progetto nazionale “L’ora di lezione non basta”, promosso dall’associazione nazionale “Senza Zaino – Per una scuola comunità”, per il quale l’istituto, uno dei quindici in tutta Italia ed uno dei due in tutta la Sicilia, si è aggiudicato un finanziamento di 110mila euro. Il progetto pilota, oggetto di studio e di analisi da parte dell’Università degli Studi di Firenze, ha quali obiettivi principali: il contrasto della povertà educativa e la diffusione di un nuovo modello di scuola basato sui concetti di cooperazione ed inclusione. Russo Siciliano è fra le aziende del territorio che ha sostenuto da subito il progetto, fornendo Prontigen, un prodotto di eccellenza. All’inaugurazione dell’Aula polifunzionale e del Giardino dei racconti, due sezioni di questo grande progetto, Prontigen campeggiava su tutti i banchetti.

Tantissimi gli eventi culturali che ha iniziato a sostenere parallelamente alle riaperture.

A cominciare dal “Catania Book Festival” l’evento catanese dedicato ai libri che, lo scorso mese di maggio, ha visto svolgersi la sua seconda edizione presso la Galleria d’Arte Moderna di Catania.

Prontigen è, inoltre, fra i partner del Museo Mobile Archimede e Leonardo di Siracusa, progetto nato dalle riflessioni della sua Direttrice, Maria Gabriella Capizzi e dal confronto con il Comitato Scientifico, durante la pandemia e che si prefigge di portare l’arte e la cultura al di fuori delle sedi tradizionali, per farla arrivare in luoghi normalmente esclusi. All’inaugurazione erano presenti personalità di spicco e non poteva mancare Prontigen!

Un progetto dopo l’altro, Prontigen, vuol farsi promotore di valori positivi e motore di intercultura, formazione, innovazione e confronto. Ecco che lo scorso giugno ha colto l’occasione di esser sponsor tecnico di Isola, il nuovo hub mediterraneo dedicato al south working, alla formazione e all’innovazione sociale e culturale. Una fucina di idee, lavoro e formazione che ha sede all’interno di Palazzo Biscari, storico edificio settecentesco tutelato dall’UNESCO, che insieme al Monastero dei Benedettini San Nicolò l’Arena è l’edificio più importante e noto dell’architettura settecentesca a Catania. Isola vuole rendere omaggio al territorio ma al contempo esprimere la natura aggregativa e partecipativa che, nei secoli, ha caratterizzato la Sicilia. Ad inaugurare Isola, a fine giugno, è stato l’evento “Make in South”, festival che ha dedicato una settimana al rilancio della Regione, partendo da Catania, dal centro del Mediterraneo. Make in South ha visto alternarsi panel di approfondimento su temi come l’istruzione, il mondo del lavoro e la sostenibilità. Il sud al centro.  E il South working, il fenomeno del lavoro che ritorna al Sud (oggi possibile anche grazie al lavoro da remoto) non poteva che esser sostenuto da un’impresa ultracentenaria dal cuore giovanissimo, qual è Russo Siciliano e dalla giovane linea Prontigen RussoSan. E  le innovative colonnine di Prontigen si sono perfettamente integrate nel design dei locali di Isola.

Prontigen incubatore di progetti culturali.
La manifestazione regionale “Carretto – Icona dell’identità siciliana”, iniziata i primi di luglio, è un’altra importante iniziativa sostenuta da Prontigen. Al progetto, promosso e sostenuto dall’Assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, realizzato in collaborazione con i Comuni di Terrasini, Aci Sant’Antonio, Bagheria e Paternò e con molte associazioni culturali, è stato gratuitamente fornito Prontigen. L’intento di questo evento che celebra il carretto siciliano è quello di far uscire dall’oblio quel conglomerato di Arti, per troppo tempo considerate minori, che ruotano attorno all’esistenza del carretto siciliano. La manifestazione si concluderà, domenica 20 settembre 2021, a Palazzo d’Aumale, a Terrasini, con l’installazione “Una carrettata di libri” e il dibattito “Il Carretto Siciliano: Identità e Futuro”, che getterà le basi per l’edizione seguente.

Infine, ma senza fermarsi, Prontigen si prenderà cura di premiati, staff e pubblico del VII Premio Nazionale “Ercole Patti – Città di Trecastagni 2021”, la cui premiazione si terrà il  prossimo 22 luglio.

Anna Maugeri Russo, come membro di Confindustria Catania, ha anche tenuto una lezione al Dipartimento Economia e Impresa dell’Università degli Studi di Catania, in cui ha spiegato come fa  a rinnovarsi ed evolversi un’azienda grande 150 anni.

Ma oltre a sostenere la cultura, il grande cuore dell’imprenditrice Anna Maugeri Russo, che vorrebbe abbracciare quanti più progetti possibili, batte anche per il sociale e per progetti a scopo benefico come l’ultimo pro Caritas per cui acquistando un prodotto della linea Prontigen si sostiene anche la Caritas nell’acquisto di beni di prima necessità per le famiglie in difficoltà.

“Prontigen è un prodotto che nasce in un periodo buio per l’impresa siciliana – spiega Anna Maugeri Russo – e soprattutto per un’azienda di distillati e liquori come la nostra che, di riflesso, ha risentito della chiusura della ristorazione. Un prodotto simbolo di resilienza, coraggio e capacità da parte dell’impresa di mettersi in gioco. Questi valori hanno sostenuto la nascita di questo progetto. Prontigen vuole significare un approccio differente da parte dell’impresa a tutte le iniziative di promozione sociale e culturale che nascono sul territorio. Per questo, oggi, Prontigen vuol esser parte di una vera rivoluzione, sostenendo le iniziative del territorio che parlano di rinascita, speranza e ripartenza. Prontigen non è il prodotto dell’emergenza, destinato a svanire con essa. Prontigen è il prodotto della ripartenza – continua l’imprenditrice – ed è per questo che sosteniamo le iniziative culturali che ci vengono proposte, fornendo gratuitamente il nostro straordinario Prontigen, prodotto etico, trasversale, inclusivo, che si rivolge a tutti e che non fa male a nessuno ma protegge, anche la nostra pelle, con la consapevolezza che l’imprenditore post pandemia deve tornare alla natura “rinascimentale” del suo ruolo, investendo nel territorio, nella cultura, nella bellezza. Oggi la nostra sponsorizzazione significa investire in progetti che raccontano di ripartenze e nuovi inizi.”

Prontigen è strumento di un’imprenditoria illuminata che comprende la forza e l’importanza della cultura.

Tanti i progetti in cantiere. Per adesso, possiamo solo anticipare che il prossimo sarà a sostegno di Arte e Cinematografia, un altro ambizioso progetto, come sempre, legato alla valorizzazione dei tesori del nostro territorio.

#IosonoProntigen la Sicilia che non si è mai fermata. E’ l’hashtag lanciato da Anna Maugeri Russo che vi invita ad inviare sulle pagine social dell’azienda (Facebook: Prontigen Russosan – Distilleria Fratelli Russo/ Instagram:  @distilleriafratellirusso – @russosan.it)  una vostra foto, insieme a Prontigen ed un messaggio, da un luogo di cultura e bellezza che visiterete quest’estate. Le foto più belle saranno pubblicate sui nostri social.

Comunicato Stampa – responsabilità editoriale Rita Patanè
0 0 voti
Valuta articolo
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Se vuoi dire qualcosa, commenta.x
()
x