12.2 C
Catania
martedì, Febbraio 27, 2024
spot_imgspot_img
HomeCronacaRapina "in trasferta" a Pozzallo, arrestati due catanesi

Rapina “in trasferta” a Pozzallo, arrestati due catanesi

Due catanesi di 51 e 67 anni sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Modica per una rapina ‘in trasferta’ compiuta in un appartamento del centro di Pozzallo il 24 marzo da dove hanno portato via gioielli, orologi e denaro in contante per un valore di oltre 7mila euro. Il proprietario di casa, avendo ricevuto sul proprio telefono cellulare un alert del sistema di allarme, è rientrato a casa ed ha incrociato i due ladri all’interno del condominio. L’uomo ha tentato di bloccarli ma ne è scaturita una colluttazione e un inseguimento a piedi fino a quando non è riuscito a sottrargli uno zainetto all’interno del quale però c’erano soltanto gli arnesi usati per entrare in casa e non la refurtiva. Le indagini dei carabinieri, insieme all’acquisizione dei filmati dei sistemi di video sorveglianza della zona, le dichiarazioni della vittima e il numero di targa dell’auto usata dai ladri, ha portato alla loro identificazione.

Pubblicità

 

I due uomini, che dovranno rispondere di rapina aggravata e lesioni in concorso, sono stati condotti nel carcere di Catania.

 

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli