Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Polizia: denunciato autore del filmato a San Cristoforo, sequestrato anche il telefono

Denunciati anche altri soggetti presenti per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità. Accertamenti al fine di identificare altre persone coinvolte

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Nei giorni scorsi è stato divulgato, su piattaforme social, un video amatoriale, filmato tramite telefono cellulare, che ha ripreso alcuni soggetti assembrati davanti la panineria “Cecè”, ubicata in via Salvatore di Giacomo a Catania, nel rione San Cristoforo.
Nel giro di pochi attimi il richiamato video è apparso sul display di molti cittadini e numerose sono state le segnalazioni giunte alla Sala Operativa della Questura di Catania che ha adottato nell’immediatezza i protocolli previsti nell’ambito del piano coordinato di controllo del territorio.
Le successive approfondite analisi, effettuate sul filmato da parte degli investigatori della Squadra Mobile, hanno consentito di risalire all’autore del video che, durante le riprese, ha pronunciato gravi espressioni contrarie alla recente normativa prevista dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, emanati negli ultimi giorni in occasione del diffondersi della pandemia.
L’autore del filmato è stato identificato per S.B. e deferito all’A.G. per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, unitamente ad alcuni degli altri soggetti ivi presenti.
In tale contesto, i Falchi della Squadra Mobile hanno proceduto al sequestro del telefono cellulare in uso a S.B. per gli ulteriori sviluppi investigativi.
Sono in corso accertamenti al fine di identificare le altre persone coinvolte nella vicenda.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci