Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Catania
Polizia controlli Covid-19, poche ma sorprendenti le infrazioni

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – In occasione delle festività pasquali, in osservanza alle “misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”, agenti del Commissariato Centrale hanno intensificato i servizi di controllo del territorio di competenza finalizzati anche al puntuale e scrupoloso rispetto delle misure di contenimento di cui ai vari Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri. In particolare è stata intensificata l’attività di controllo e verifica durante la settimana antecedente le festività Pasquali con i seguenti risultati:
– Persone controllate ………….………………… 131
– Veicoli controllati ………….………………….. 79
– Esercizi Commerciali controllati ………………….……… 116
– Illeciti amm.vi contestati C.d.S. …………………..………. 5
– Veicoli sottoposti a sequestro amm.vo Cds ……………….. 2
– Illeciti amm.vi contestati ex art 4 D.L. nr 19/2020 …………. 4*

In particolare, quattro soggetti sono stati sanzionati per essersi spostati dal proprio domicilio senza giustificato motivo avendo posto in essere le seguenti “improbabili versioni” giustificatrici: il primo per essersi recato presso un bancomat distante diversi chilometri dal proprio domicilio; il secondo, proveniente dal comune di Gravina di Catania, intenzionato ad acquistare pesce fresco dentro il Porto di Catania; il terzo e il quarto hanno dichiarato, candidamente, di essere usciti da casa, a bordo del proprio mezzo, per fare una passeggiata poiché ormai da settimane costretti a dovere essere “ristretti” a casa propria.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci