Sicilia Report
Sicilia Report

Nicosia: sequestrata discarica abusiva di rifiuti speciali, 3 denunciati

ENNA – Una discarica abusiva di rifiuti speciali è stata sequestrata dai militari della Guardia di finanza di Nicosia, in collaborazione con personale del Nucleo operativo provinciale di Enna del Corpo forestale della Regione siciliana. Nell’area che si trova in località San Giovanni in una zona poco frequentata sono stati trovati materiali inerti provenienti da demolizioni, plastiche, metalli, vetro e rifiuti ingombranti. I tre responsabili che raccoglievano e smaltivano illecitamente e senza alcuna autorizzazione i rifiuti sono stati denunciati per il reato di raccolta, trasporto, smaltimento e gestione di rifiuti non autorizzata.

Bottone 980×300

I tre rischiano ora l’arresto fino a un anno o l’ammenda fino a 26.000euro, con l’obbligo di procedere alla bonifica dell’area a proprie spese. “L’accortezza usata dagli indagati – spiegano le Fiamme gialle – era solo quella di disfarsi giornalmente di modesti quantitativi di materiale in modo da sostare in loco per pochi istanti e non insospettire, così, gli abitanti della zona”. Nel tempo, tuttavia, nell’area si è accumulato un ingente quantitativo di rifiuti di qualunque genere, creando di fatto una vera e propria discarica a cielo aperto, pericolosa per l’ambiente non solo per la contaminazione del terreno sottostante, ma anche perché suscettibile di inquinare l’aria in caso di incendio della circostante area boschiva.
(Adnkronos)

Commenti