spot_imgspot_img
HomeProvinceCataniaMisterbianco, controlli luoghi di lavoro: chiusa attività commerciale con maxi sanzione e...

Misterbianco, controlli luoghi di lavoro: chiusa attività commerciale con maxi sanzione e denunciato titolare

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco unitamente a quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Catania, nell’ambito della campagna promossa dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri volta a verificare il rispetto delle misure in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e a contrastare il ricorso a lavoratori in nero, hanno effettuato, tra le altre, l’ispezione di un esercizio commerciale attivo nel settore della ristorazione.

Pubblicità

All’esito del controllo il legale rappresentante dell’attività, un catanese di 33 anni, è stato denunciato per aver utilizzato un impianto di video sorveglianza in assenza di accordo sindacale, per aver omesso la sorveglianza sanitaria dei lavoratori e per non aver adottato idonee misure di primo soccorso, violazioni che hanno comportato l’applicazione di un’ammenda dell’importo di 4.400,00 euro.

 

È scattata inoltre la maxi sanzione amministrativa di 10.500,00 euro ed è stato comminato il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale conseguentemente all’impiego di tre lavoratori in nero su sei presenti.

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

La vignetta di SR.it

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli