9.1 C
Catania
lunedì, Febbraio 26, 2024
spot_imgspot_img
HomeCronacaCatania: rubano un congelatore durante un evento al Porto, denunciati due pregiudicati

Catania: rubano un congelatore durante un evento al Porto, denunciati due pregiudicati

A conclusione di una manifestazione ludo-gastronomica svoltasi presso la banchina 18 del Porto di Catania, veniva asportato un congelatore elettrico a pozzetto per il mantenimento del ghiaccio

Nell’ambito dei rafforzati servizi predisposti dall’Ufficio Polizia di Frontiera e finalizzati alla repressione dei reati predatori in ambito portuale, personale della Squadra di Polizia Giudiziaria dello “Scalo Marittimo” ha denunciato in stato di libertà: un 67enne e un 44enne, entrambi pregiudicati, poiché gravemente indiziati, in concorso tra loro, del reato di furto aggravato.
A conclusione di una manifestazione ludo-gastronomica svoltasi presso la banchina 18 del Porto di Catania, veniva asportato un congelatore elettrico a pozzetto per il mantenimento del ghiaccio che, alla fine dell’evento, era stato posizionato all’interno di un’area circoscritta, appositamente predisposta per il successivo ritiro da parte del personale autorizzato, unitamente ad altro materiale.
La Polizia di Stato avviava immediate indagini che portavano da subito all’individuazione dell’autovettura utilizzata per portare a termine l’azione delittuosa che era stata parcheggiata poco distante dal luogo del furto, regolarmente chiusa e con all’interno, occultato nel vano posteriore, il congelatore asportato. Grazie all’attività info-investigativa espletata, veniva rintracciato il proprietario dell’autovettura in questione che, escusso in merito a quanto riscontrato, ammetteva effettivamente di essersi impossessato del congelatore e che, al fine di portare a compimento l’azione delittuosa, si era fatto aiutare da un altro soggetto, immediatamente identificato.

Pubblicità

 

Successivamente, la refurtiva veniva restituita all’avente e, oltre al sequestro penale della vettura utilizzata per compiere il furto, scattavano le contestazioni di diverse violazioni al Codice della Strada, sempre a carico del proprietario dell’autovettura, che portavano anche al sequestro amministrativo del veicolo in quanto sprovvisto della prescritta copertura assicurativa.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli