17.8 C
Catania
giovedì, Febbraio 29, 2024
spot_imgspot_img
HomeCronacaCampobello di Mazara(TP): rapina supermercato e minaccia direttore, arrestato

Campobello di Mazara(TP): rapina supermercato e minaccia direttore, arrestato

Un 30enne originario del Gambia ma attualmente ospite del campo migranti allestito nell’ex oleificio ‘Fontane d’oro’ di Campobello di Mazara, nel Trapanese, recentemente sgomberato, è stato arrestato dai carabinieri per rapina. Ad allertare i militari sono stati i dipendenti di un supermercato, preso di mira più volte dai ladri negli ultimi tempi. quando sono giunti sul posto lo straniero, che aveva ancora addosso parte della refurtiva, stava minacciando e aggredendo il responsabile del supermercato nel tentativo di fuggire.

Pubblicità

 

 

Bloccato dai carabinieri, è stato arrestato per rapina impropria e dopo l’udienza di convalida è stato disposto a suo carico il divieto di accedere alla strada in cui è ubicato il supermercato. La refurtiva è stata riconsegnata al direttore del supermercato.

 

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli