Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Blitz Carabinieri a Giumarra: denunciato un 28enne

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palagonia hanno denunciato un 28enne residente in Giumarra, frazione di Castel di Iudica, ritenuto responsabile di produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
Sembra che a Giumarra, piccolo centro con economia prettamente agricola, sia ultimamente proliferata la vocazione di alcuni suoi abitanti con il pollice verde per la coltivazione “fai da te” della canapa indiana.
E’ evidente che in un simile contesto abitativo la “riservatezza” sia difficile da mantenere e di questo i militari hanno fatto tesoro, monitorando a fondo alcuni soggetti da tempo sospettati di portare avanti questa illecita attività.

In effetti, agli arresti di due uomini compiuti qualche giorno fa dai militari, che li hanno sorpresi in casa ognuno con la propria attrezzatissima serra indoor, fa da contrasto la denuncia a carico del 28enne che nella sua abitazione, in pieno centro iudicense, è stato trovato in possesso di circa 30 grammi di infiorescenze di canapa occultate all’interno di un mobile. L’uomo però, che era stato anch’egli stranamente colto dalla medesima irrefrenabile passione per la coltivazione, a seguito della successiva perquisizione dei militari ad un suo appezzamento di terreno, è stato trovato anche in possesso di 3 piante di canapa indiana che coltivava con ogni cura, che avevano già raggiunto un’altezza di circa 120 centimetri.

I commenti sono chiusi.