26.9 C
Catania
venerdì, Settembre 29, 2023
spot_imgspot_img
HomeCronacaAssessore al turismo Messina rifiuta tangente da 50 mila euro e incastra...

Assessore al turismo Messina rifiuta tangente da 50 mila euro e incastra l’intermediaria

L'assessore regionale Manlio Messina ha denunciato l'accaduto

Palermo, 9 ott. – Una tangente da 50 mila euro per un evento musicale. Sarebbe stata la somma offerta da un intermediario all’assessore regionale siciliano al Turismo e Spettacolo Manlio Messina (FdI) che, però, non solo ha rifiutato la mazzetta ma ha denunciato tutto e incastrato i mandanti e l’intermediaria. Non si conoscono ancora i particolari raccontati dal sito di informazione ‘Live Sicilia’, ma sembra che si tratti di un gruppo ‘di peso’ dell’imprenditoria musicale. I fatti risalgono all’aprile del 2021 quando un’intermediaria ha contattato il capo segreteria tecnica di Manlio Messina, fidatissimo della leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. Avrebbe proposto un progetto per un evento importante, che prevedeva una sponsorizzazione della Regione per 500mila euro. L’intermediaria avrebbe proposto verbalmente una tangente da 50mila euro per ”finanziare il partito” o ”metterli in tasca”.

Pubblicità

 

Ma il capo segreteria politica e Manlio Messina hanno rifiutato la tangente. “Dopo la promessa verbale, rifiutata, l’intermediaria cerca di essere più persuasiva e mette tutto nero su bianco, con una chat ”coperta” da autodistruzione. Una chat a tempo, nella quale i messaggi durano appena qualche secondo, ma non fa i conti con il fatto che l’assessore pianifica una strategia per registrare tutti i messaggi – scrive l sito – Il capo segreteria tecnica rifiuta colpo su colpo tutte le proposte. Scatta la denuncia ai carabinieri. Ma non è finita. Si mette in moto un sistema particolare. Scattano ”consuetudini” palermitane e regionali”.

“Le confermo che l’assessore in questione sono io ma per ora non posso rilasciare dichiarazioni”. Così, sentito dall’Adnkronos, l’assessore al Turismo della Sicilia, Manlio Messina (Fratelli d’Italia), commenta quanto accaduto nei mesi scorsi nel suo assessorato. Una tangente da 50 mila euro, per un evento musicale, rifiutata. Con l’aiuto del capo segreteria, Messina ha denunciato e incastrato l’intermediaria.
(Adnkronos)

 

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

La vignetta di SR.it

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli