Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Aeroporto Catania, la Polizia di frontiera emette due arresti per falso documentale

A seguito di un accurato controllo nei confronti dei passeggeri di un volo in partenza per Dublino, si sono imbattuti in due ragazzi stranieri i quali volevano eludere i controlli di polizia mostrando dei documenti falsi

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Lo scorso 3 settembre la Polizia di Stato ha arrestato due cittadini stranieri, SMOLKO Dagmar classe 1995. e SMOLKO Viktoria classe 1994 per il reato di falso documentale.
Intorno alle ore 21.30 la Squadra di Polizia di Frontiera in servizio presso l’aeroporto di Catania, a seguito di un accurato controllo nei confronti dei passeggeri di un volo in partenza per Dublino, si sono imbattuti in due ragazzi stranieri i quali volevano eludere i controlli di polizia mostrando dei documenti falsi, in particolare due carte di identità della Repubblica Slovacca.
I poliziotti esperti in falso documetale hanno capito in fretta che si trattava di due documenti contraffatti traendo così in arresto i due furbetti.
A conclusione degli atti di rito gli arrestati veniva tradotti presso la Casa Circondariale di Piazza Lanza e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci