La gestione delle aree marine protette e i loro rapporti con le istituzioni e il territorio. Sono i temi al centro del convegno dal titolo “Il rapporto tra le Aree marine protette e il territorio” in programma sabato 10 luglio, alle 9, al President Park Hotel di Aci Castello.
Un evento organizzato dall’Area marina protetta Isole Ciclopi, Università di Catania, Guardia costiera e Ecomusei riviera dei Ciclopi.

Pubblicità

Apriranno i lavori, tra gli altri, il presidente del Consorzio Isole dei Ciclopi Salvatore Cosentino, il sindaco di Aci Castello Carmelo Scandurra, il contrammiraglio Giancarlo Russo, comandante della Direzione Marittima della Sicilia Orientale, e il direttore dell’Amp Isole Ciclopi Riccardo Strada.
A seguire la prima sessione dei lavori dedicata al tema “Le aree marine protette e le istituzioni” con gli interventi del dott. Salvatore Sanna, vicepresidente di Federparchi, e della prof.ssa Marisa Meli dell’Università di Catania.

Nella seconda sessione si discuterà di “Gestione delle aree marine protette” con gli interventi del contrammiraglio Vittorio Alessandro, il dott. Salvatore Livreri Console, direttore dell’Amp Isole Egadi, e il capitano Giulia Tassone, capo servizio operazioni della Direzione marittima Sicilia.
Nel pomeriggio la terza sessione sul tema “Le aree marine protette e il territorio” con gli interventi dei docenti Salvatore Cannizzaro e Francesca Leotta.

0 0 voti
Valuta articolo
1 Commento
Più nuovi
Più vecchi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

[…] [leggi su siciliareport.it] […]